Speciale Natale

Calendario Pirelli 2017, le modelle al naturale di Peter Lindbergh [FOTO]

Calendario Pirelli 2017, le modelle al naturale di Peter Lindbergh [FOTO]
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Dopo una lunga attesa durata alcuni mesi, è stato finalmente presentato a Parigi il Calendario Pirelli 2017: le modelle volute da Peter Lindbergh, uno dei più affermati fotografi a livello internazionale, non sono le solite bellezze del momento, acclamatissime e rigorosamente nude, sono attrici celebri, bellezze autentiche, riprese in bianco e nero, e rigorosamente al naturale. Per quest’anno dunque, preparatevi a scoprire la ‘verità’ delle donne, niente immagini ‘surreali’ rese, se possibile, ancor più perfette dai consueti artifici tecnici (uno su tutti photoshop).

    Con l’edizione 2017 del Calendario Pirelli, che arriva dopo quella firmata da Annie Leibovitz, nel 2016, il maestro tedesco diventa l’unico fotografo ad averne realizzati tre: nel 1996 in California nel deserto di El Mirage, nel 2002 negli Studios della Paramount Pictures a Los Angeles e naturalmente quest’anno.

    Il celebre fotografo tedesco ha così spiegato l’essenza del suo nuovo progetto: ‘In un’epoca in cui le donne sono rappresentate dai media e ovunque come ambasciatrici di perfezione e bellezza, ho pensato fosse importante ricordare a tutti che c’è una bellezza diversa, più reale, autentica e non manipolata dalla pubblicità o da altro. Una bellezza che parla di individualità, del coraggio di essere se stessi e di sensibilità’.

    Il titolo ‘Emotional’ esprime a pieno il suo intento, ovvero dare vita a un Calendario che non immortali la perfezione estetica dei corpi, bensì racconti la sensibilità e l’emozionalità delle donne, mettendole a nudo oltre il corpo, nel profondo della loro anima.

    Per riuscire a raffigurare questo concetto, Lindbergh ha selezionato 14 attrici di fama internazionale: Jessica Chastain, Penelope Cruz (ecco le foto più belle dell’attrice), Nicole Kidman (testimonial sensuale per Jimmy Choo), Rooney Mara, Helen Mirren, Julianne Moore, Lupita Nyong’o, Charlotte Rampling, Lea Seydoux, Uma Thurman, Alicia Vikander, Kate Winslet, Robin Wright, Zhang Ziyi. Al fianco di queste donne famose, ha voluto anche Anastasia Ignatova, docente di Teoria Politica presso la MGIMO, l’Università Statale di Mosca per le Relazioni Internazionali.

    Il suo obiettivo era quello di immortalare le donne sotto un’altra luce e per questo ha chiamato personalità per lui importanti, ‘fotografandole il più vicino possibile. Come artista sento la responsabilità di liberare le donne dall’idea di eterna giovinezza e perfezione.

    L’ideale della bellezza perfetta promossa dalla società è un obiettivo irraggiungibile’.

    Gli spettacolari scatti di Lindbergh sono stati prodotti tra maggio e giugno 2016, in cinque location differenti: Berlino, Los Angeles, New York, Londra e la spiaggia francese di Le Touquet. Il progetto finale è composto da 40 scatti, realizzati non soltanto in studio, ma anche a cielo aperto, in angoli metropolitani inconsueti e persino in una spiaggia, quella di Le Touquet.

    Il Calendario Pirelli 2017 promette forti emozioni, grazie alla potenza emotiva che gli sguardi, i volti, gli istanti immortalati da Lindbergh sanno regalare a chiunque sappia guardare nella profondità di uno scatto in bianco e nero, in un mondo dove i colori sono ormai assordanti.

    Curiosi di vedere un’anteprima del calendario firmato Peter Lindbergh? Sfogliate la fotogallery che abbiamo creato per voi e che trovare qui sopra.

    564

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI