Calendario Pirelli 2012, foto e video del calendario cult

Calendario Pirelli 2012, foto e video del calendario cult
da in Calendari 2012, Donne
Ultimo aggiornamento:

    La presentazione del Calendario Pirelli è uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, di sicuro si tratta del calendario più famoso del mondo, in grado di valicare i confini nazionali per diventare fenomeno di cult nei quattro angoli del piante. L’edizione 2012 per noi italiani diventa ancora più importante, perché per la prima volta è stato scelto un fotografo nostrano per immortalare le splendide donne protagoniste.

    Il fotografo in questione è Mario Sorrenti, uno dei nomi più caldi del mondo della moda, napoletano d’origine ma trapiantato a New York per questioni professionali. Il tema del 2012, il filo rosso che collega tutte le immagini è l’estasi (swoon in inglese): all’obiettivo di Sorrenti l’ardua impresa di catturare l’estasi e trasferirla su pellicola.

    C’era un solo modo per adempiere a questo compito, ovvero fotografare le splendide modelle senza l’utilizzo di sovrastrutture, senza accessori ed elementi di disturbo. Un contatto assoluto con la natura che ha trasformato l’edizione 2012 del Calendario nella prima in assoluto con nudi integrali senza censure o coperture.

    Nato sul finire degli anni ’60, il Pirelli si è subito imposto come un oggetto quasi sacro nell’affollato mondo dei calendari, visto anche che già all’epoca si trattava di un regalo per pochi eletti, non acquistabile e quindi segno di distinzione.

    Per nostra fortuna oggi ci sono i potenti mezzi di Internet, che consentono anche a noi comuni mortali di godere della bellezza di questi scatti.

    Come sempre, per ogni mese è stata scelta una donna diversa. Quest’anno ci troviamo davanti a nove modelle e tre attrici, per un totale di 12 mesi tutti da ammirare in religioso silenzio. Le donne prescelte per accompagnarci nel nuovo anno sono Saskia de Brauw, Rinko Kikuchi, Margareth Madè, Isabeli Fontana, Guinevere Van Seenus, Kate Moss, Joan Smalls, Malgosia Bela, Lara Stone, Milla Jovovich, Edita Vilkeviciute e Natasha Poly.

    Torna quindi Kate Moss dopo molti anni, voluta proprio dal fotografo, che l’ha sempre adorata, mentre la conferma più gradita è Lara Stone, super modella che attira lo sguardo di tutti con la sua quarta di seno naturale, e che per le sue forme perfette Sorrenti ha definito in più occasioni “la donna più bella del mondo”.

    Vi lasciamo quindi alle immagini del Calendario Pirelli 2012 e ad un succoso backstage della produzione dello stesso, che è avvenuta in Corsica.

    392

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Calendari 2012Donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI