Brittany Snow, foto su Maxim per l’attrice di Nip/Tuck

Brittany Snow, foto su Maxim per l’attrice di Nip/Tuck
da in Donne

    Potremmo iniziare questo pezzo con una citazione della famosa lettera di Totò, “veniamo noi con questa mia a dirvi una parola”, e quella parola è Brittany Snow. E’ sempre un momento speciale quando un’attrice giovane ma di belle speranze (e non solo professionali) decide di posare per il suo primo vero servizio fotografico su una rivista patinata.

    Il 2011 ci sta regalando tante emozioni in questo senso, e così dopo lo spettacolare book da modella di Victoria Justice (vi invitiamo a dare un’occhiata, perché la signorina merita davvero), ecco arrivare i primi scatti provocanti e sensuali per la bionda protagonista di Nip/Tuck, una delle serie culto degli anni passati.

    Brittany Snow, classe 1986, è la classica bellezza made in USA, e presenta quindi tutte le caratteristiche che si cercano nella perfetta bambola americana: capelli biondi e occhi glaciali, conditi da un fisico strepitoso che finalmente ha deciso di mettere in mostra. D’altra parte parliamo di una ex modella.

    Parlare di “ex” per una ragazza di 25 anni potrebbe sembrare un’assurdità, eppure la carriera sulle passerelle di Brittany affonda le sue radici nel lontano passato, avendo iniziato alla tenera età di tre anni (e ci sarebbe da discutere sul ruolo dei genitori in questo senso). Poi passa alla recitazione, prima in spot televisivi, poi facendosi notare nel ruolo di Susan LeMay nella celebre soap opera Sentieri dal 1998 al 2001.

    Il vero successo arriva però grazie al telefilm American Dreams e al successivo ruolo di una studentessa nazista nella già citata celebre serie Nip/Tuck.

    Dopo aver recitato anche nel musical Hairspray al fianco di John Travolta, è ora la principale candidata al ruolo da protagonista nello spin off di Gossip Girl.

    Eppure, nonostante un curriculum di questo tipo ed un fisico di tutto rispetto, lei mantiene ancora un profilo basso, tanto da dichiarare, nell’intervista a corredo delle immagini: “E’ divertente posare in versione sexy, perché non ho mai fatto niente di simile prima, così questa esperienza è stata un grande passo per me. Mi sentivo fresca e a mio agio”.

    Eppure ha già le idee chiare sul ruolo che vuole recitare nella vita: “Non la penso come Jessica Alba che in un’intervista ha detto che non le piace essere considerata un sex symbol. Ragazzi, a me piace eccome. Se devo essere sincera non mi vedo sexy, ma è bello che la gente lo pensi”. Voi cosa ne pensate?

    407

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI