Brigitte Nielsen è stata amante focosa di Schwarzenegger

Brigitte Nielsen è stata amante focosa di Schwarzenegger
da in Donne
    Brigitte Nielsen è stata amante focosa di Schwarzenegger

    Gli ultimi due mesi sono stati a dir poco critici per il povero Arnold Schwarzenegger, ex culturista austriaco trapiantato negli Stati Uniti, dove praticamente ha fatto di tutto, dal body builder al governatore della California, passando per la carriera d’attore. Più che al lavoro, oggi sembra dover badare al gossip sulle amanti.

    Ultima in ordine di tempo a far sentire la sua voce sul palestrato protagonista di Terminator e Conan il Barbaro è stata la platinata Brigitte Nielsen, la quasi 50enne attrice danese, che scoperchia il vaso di Pandora con la sua autobiografia, pubblicata guarda un po’ il caso, proprio ora che è scattato lo scandalo amanti per Schwarzy.

    Brigitte Nielsen, che con l’attore ha lavorato per la prima volta ai tempi del film Yado (Red Sonja), uscito nel 1985, rivela tra le pagine del libro di aver avuto un’intensa e focosa relazione amorosa proprio durante la lavorazione di quel film. Lei aveva 21 anni, e pare avesse giudicato Arnold come l’amante perfetto.

    Insomma, quel che pare di capire in questo continuo affollarsi di voci sulle relazioni extraconiugali di Schwarzenegger è proprio che l’attore tra le lenzuola ci sapesse fare particolarmente bene, tanto da attirare le donne come mosche. Il suo peccato, semmai, è stato non sapere tenere a freno le sue qualità amatorie una volta sposata Maria Shriver.

    La notizia delle amanti di Arnold ha sconvolto Hollywood proprio perché tutti avevano di lui un’immagine di marito e padre irreprensibile, visto anche che il suo matrimonio con la Shriver era tra i più longevi del jet set: ben 25 anni passati l’uno accanto all’altra, fino a maggio 2011, mese in cui tutti i nodi sono venuti al pettine.

    Prima è venuto fuori che Schwarzenegger ha tradito per lungo tempo la moglie con la domestica, dalla quale avrebbe avuto persino un figlio, rimasto segreto fino ad oggi.

    Poi, quasi fosse una moda, attrici e donne comuni hanno iniziato a confessare una relazione presente o passata con l’attore: la voce più eclatante è stata proprio quella di Brigitte Nielsen.

    La biografia scandalo You only get one life ripercorre dunque anche il tempo della storia con l’attore austriaco, fatto di passione senza limiti: “Volevamo provare tutto e lo abbiamo fatto. Non c’erano obblighi, promesse, niente. E’ stato un periodo stupendo. Non sapevo quanto fosse seria la loro storia, non ha mai parlato di lei. Il modo in cui viveva con me mi dava l’impressione di essere l’unica. Poi ho saputo di lui e Maria e mi sono sentita tradita”. Tutta la nostra simpatia al pover Schwarzy!

    Foto AP/LaPresse

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI