Australia, soldatessa scandalo: foto sensuali su Twitter

Australia, soldatessa scandalo: foto sensuali su Twitter
da in Donne

    La vita militare è fatta di grandi sacrifici e rischi ma può anche capitare che, tra una missione e l’altra, le giornate si facciano più lunghe del previsto e anche piuttosto noiose. Come vincere le ore che non passano mai? Ma con una bella serie di autoscatti provocanti, ovviamento. Questa, almeno, è stata l’idea di una soldatessa della marina australiana, che ha postato su Twitter alcune foto ad alto tasso di sensualità, trasformandosi suo malgrado in un fenomeno virale nel giro di poche ore. Gli utenti della rete non perdonano mai, nel bene e nel male.

    E’ molto probabile che la ragazza in questione volesse mantenere l’anonimato per evitare ripercussioni dal punto di vista professionale, ma forse ha sbagliato i suoi calcoli quando ha deciso di non oscurare il volto nelle fotografie. Capelli biondo platino, fisico tonico messo in mostra in intimo e tatuaggi che rendono il tutto ancora più intrigante, l’anonima è stata eletta dal popolo del web soldatessa più sensuale del mondo. Con un titolo del genere è difficile riuscire a tenere un profilo basso e non farsi notare, ed è proprio quel che è successo: gli scatti osè hanno fatto il giro del mondo finendo anche nelle mani dei suoi superiori. I quali, se conosciamo almeno un po’ la mentalità militare, non saranno molto felici dell’exploit a luci rosse della provocante marine.

    Certo, l’Australia non è certo il posto più bigotto del mondo, però con i Navy c’è poco da scherzare.

    Un bene o un male per la bella soldatessa? Al momento non è dato saperlo, perché se da un lato la sua carriera militare è a rischio, dall’altro potrebbero aprirsi strade ben più remunerative e di sicuro meno rischiose. Non sarebbe certo la prima volta che, partendo dai social network come Twitter e Instagram, qualche volenterosa ragazza si fa strada fino ad arrivare allo showbiz. Lei di certo non si tira indietro, e infatti ha già moltiplicato gli scatti, inviandoli a siti cult come The Chive, dove ha anche regalato qualche informazione in più a chi si chiedeva chi fosse: “Vivo sulla costa del sud est dell’Australia. Adoro la spiaggia, bere birra e scatenarmi alle feste. Sono un tecnico addetto agli elicotteri della Navy, sono appassionata di tatuaggio e sarò in gara per il titolo di Miss Ink Australia il prossimo maggio. Spero di vedere le foto sul sito al più presto“. Chi credeva che si trattasse di una ragazza ingenua, forse dovrà ricredersi.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI