Speciale Natale

Aureliè Bollier: l’arbitro donna di calcio più sexy del mondo [FOTO]

Aureliè Bollier: l’arbitro donna di calcio più sexy del mondo [FOTO]
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Giochi a calcio e fin da quando eri bambino hai sempre pensato che l’arbitro fosse quella persona burbera, cattiva e a volte un po’ arrogante e permalosa? Oppure dopo un cartellino sventolato in faccia hai sempre detto: “beh, uno cosi non può fare altro che l’arbitro!”.
    Ora dimentica tutto perché in Svizzera sta spopolando un arbitro che nel giro di poco tempo è salito agli onori della cronaca come il più sexy di sempre.

    L’arbitro in questione si chiama Aureliè Bollier, ha 23 anni di nazionalità svizzera, ed è molto probabilmente più conosciuta sui social network che sui campi da gioco.
    La giovane arbitro è considerata ormai dal “popolo del web” come il sexy fischietto più bello di sempre scalzando la brasiliana Ana Paula Oliveira e l’italiana Elena Tambini.
    Aureliè abita a Wintherthur, ridente città elvetica situata nel Canton Zurigo, è un arbitro “amatoriale” e non professionista quindi sarà inutile sintonizzarsi sulla Super League Svizzera, massimo campionato elvetico, per sperare di vederla in televisione.
    Se la curiosità è aumentata a dismisura e vi siete “innamorati” di questa stupenda ragazza, non occorrerà prendere l’automobile o l’aereo per andare ad assistere alle partite di terza categoria del Canton Zurigo, ma basterà sintonizzarsi sui suoi profili Instagram e Facebook dove, con una certa frequenza, vengono postate foto da parte del sexy arbitro.
    I suoi “fan” e “follower” stanno aumentando di giorno in giorno anche perchè le foto private postate sono sempre ad un livello “hot” molto alto, lasciando poco all’immaginazione.
    Nella nostra gallery, composta dalle migliori fotografie di questa giovane bella e sensualissima fanciulla, potrete gustarvi l’arbitro Bollier in tutte le sue pose sexy e non solo.

    Tacchi vertiginosi, sguardo dolce e sensuale sono gli ingredienti che accompagnano la maggior parte delle sue fotografie dei social mentre quando indossa la divisa dell’arbitro il discorso cambia parecchio. Capelli raccolti in una lunga coda, nessun filo di trucco e “curve” nascoste dietro una divisa poco aderente non lasciano intravedere nulla di sexy.
    Il gossip parla e vocifera che la sexy arbitro sia finita in “fuorigioco” con un calciatore che gioca nella Bundesliga tedesca.
    Ora dopo questo boom mondiale mediatico, non sarà di certo semplice per Aureliè riuscire di nuovo ad indossare di nuovo i panni dell’arbitro e farsi rispettare in campo. Quanti di voi non sognano di finire in fuorigioco, protestare o farsi sventolare un cartellino sotto al naso per poter ritrovarsi dinnanzi a questa ammaliante creatura?

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI