NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Armata Putin: ragazze si spogliano per il primo ministro (video)

Armata Putin: ragazze si spogliano per il primo ministro (video)
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Quello tra Vladimir Putin e le belle ragazze è sempre stato un rapporto molto stretto. Non nel senso che tutti noi potremmo immaginare (almeno non ci sono scandali di questo tipo che lo coinvolgano), ma nel senso che la madre Russia pullula di belle ragazze pronte a sostenere in ogni modo il loro beniamino.

    Già qualche tempo fa, in occasione del suo compleanno, era comparso magicamente un calendario con tante belle figliole piuttosto spogliate pronte a mostrarsi in lingeria soltanto per fare gli auguri a Putin o per combattere contro la corruzione, ma oggi la situazione si fa ancora più interessante.

    E’ nato infatti un vero e proprio movimento di ragazze riconosciuto come Armata Putin, un esercito alternativo che alle armi da fuoco preferisce quelle da seduzione, da utilizzare solo ed esclusivamente per sostenere il loro appoggio al primo ministro nelle prossime elezioni presidenziali che si terranno in Russia nel 2012.

    Un orgoglio per l’ex presidente, che ha sempre tenuto a sottolineare la sua immagine da macho duro e puro (ricordiamo le battute di caccia all’orso in diretta o le escursioni nelle gelide lande siberiane). Il suo ego non potrà che godere dell’immagine di tante giovani donne pronte a strapparsi di dosso i vestiti solo per compiacerlo e sostenerlo.

    Strapparsi i vestiti non è soltanto una metafora, perché per entrare a far parte ufficialmente dell’Armata Putin bisogna girare per le strade della capitale con una maglietta bianca per poi strapparsela davanti a tutti, ponendo in bella vista tutte le curve con tanto di cartello pro-Putin. Non sorprende l’alta adesione all’iniziativa, che sta coinvolgendo centinaia di ragazze.

    Forse a spingere le ragazze a partecipare a questo gruppo di sostegno, nato sul social network russo VKontakte, c’è anche la promessa del fondatore di regalare un iPad2 a colei che avrà manifestato il suo entusiasmo nel modo più simpatico ed efficace: ragazze belle e intelligenti che sostengono un uomo eccezionale, così amano definirsi le soldatesse.

    Basta mandare il video della propria performance e attendere speranzosi, ma intanto, per chi fosse interessato, c’è già un appuntamento da segnare in calendario: il 22 luglio 2011 a Mosca in Piazza Pushkin si terrà la prima manifestazione pubblica dell’Armata. Si intitolerà “Uno strappo per Putin”, e siamo pronti a scommettere che lo strappo non sarà soltanto un’ardita metafora politica.

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI