Speciale Natale

Anastasia Strashevskaya eletta Miss Gambe Lunghe [VIDEO & FOTO]

Anastasia Strashevskaya eletta Miss Gambe Lunghe [VIDEO & FOTO]
da in Donne
    Anastasia Strashevskaya, le gambe più lunghe di Russia

    Il suo nome è Anastasia Strashevskaya e viene dalle gelide lande siberiane. Segni particolari: gambe così lunghe da meritare un premio. E quel premio si intitola proprio Miss Gambe Lunghe, un concorso di bellezza molto particolare che si tiene in Russia, dove non mancano di certo le ragazze alte, belle e fornite di un fisico da modella. In Italia Anastasia sta facendo notizia anche perché citata di recente da Luciana Littizzetto in uno dei suoi interventi a Che tempo che fa. E’ tempo di perdersi lungo le curve perfette di questa ragazza che, guarda un po’, nella vita non vuole fare la modella ma l’avvocato.

    La storia di Anastasia Strashevskaya ci racconta di una ragazza ‘normale’, nata e cresciuta a Novosibirsk, in Siberia, dove da pochi mesi ha iniziato a frequentare la facoltà di legge. Dotata di cervello ma anche di un fisico che non passa inosservato: 52 chili distribuiti su 1 metro e 80 centimetri di altezza ma, soprattutto, una gamba infinita che arriva a toccare quota 106 centimetri.

    Troppa roba per non spingerla a partecipare a qualche concorso di bellezza. L’occasione è arrivata quasi per caso, quando Anastasia si è imbattuta in Miss Gambe Lunghe, contest ospitato dal sito ufficiale di Miss Russia. Quasi per gioco ha deciso di iscriversi e alla fine, come nella favola più classica, ha sbaragliato la concorrenza conquistando il favore della giuria popolare, composta da oltre 12mila utenti web.

    Oltre alla fascia di Miss Gambe Lunghe, il concorso ha assegnato anche altri premi, da Miss Bikini a Miss Sport passando per Miss Sorriso. E’ innegabile, però, che a fare notizia più di tutti sia stato proprio quello vinto da Anastasia Strashevskaya, gamba più lunga di Russia (ma non del mondo, visto che il primato spetta ancora alla top model polacca Adriana Sklenarikova, con 126 centimetri). La corona porta in dote quasi 2mila euro di premio che lei, da ragazza saggia, dividerà tra un regalo alla sua famiglia, che l’ha sempre sostenuta, e una donazione a favore dei bambini malati di cancro. Perché il suo scopo nella vita è ben più nobile del diventare modella a tempo pieno: “Ho sempre voluto occuparmi di diritto civile e intendo continuare a farlo e, anche se la vittoria al concorso mi ha regalato una grandissima gioia ed è stata un sogno che si è avverato, in realtà non è cambiato nulla rispetto a prima e di certo non mi sento una vincente“. Una donna in gamba, niente da dire!

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI