Amanda Knox in un film a luci rosse? L’offerta è di 20mila dollari

Amanda Knox in un film a luci rosse? L’offerta è di 20mila dollari
da in Donne
Ultimo aggiornamento:

    Amanda Knox, da quando è tornata negli Stati Uniti, è diventata sempre più personaggio da gossip. C’è chi la considera una fredda e spietata assassina e chi, invece, la difende come vittima del sistema giudiziario italiano. Lei ormai si sente al riparo da ogni accusa e si gode il periodo di popolarità sfornando libri, rilasciando interviste e (nonostante tutto) cercando di tornare a una vita normale. Ma il suo nome ormai attira le attenzioni di tutti, anche delle case di produzione di film a luci rosse. Pronte, a quanto pare, a fare carte false pur di avere Amanda Knox sul set di una opera esclusiva.

    Sono passati più di 6 anni dall’omicidio di Meredith Kercher, ma i lati oscuri della vicenda sono ancora molti. L’ultimo capitolo di questa tragica storia è arrivato proprio a inizio gennaio 2014, con la decisione della Corte d’Assise d’Appello di Firenze, che ha indicato in 28 anni e 6 mesi di reclusione la condanna per Amanda e in 25 anni quella per Raffaele Sollecito. E finita qui? Niente affatto, perché i legali dei due hanno già affermato che si appelleranno all’ultimo grado di giudizio, la Corte di Cassazione. E se per Sollecito ormai è impossibile fuggire dall’Italia a causa del blocco del passaporto, per Amanda Knox la questione è molto diversa. E’ riuscita a tornare a casa negli Stati Uniti dove, peraltro, quasi tutti sono concordi nel considerarla innocente (sulla base di quali informazioni non è dato sapere). Diventerà a questo punto difficile anche l’estradizione in caso di condanna definitiva.

    Ecco perché la ragazza, che oggi ha quasi 27 anni, può godersi la libertà e le occasioni che la fama inattesa le ha portato. Tra servizi fotografici e interviste, non poteva non spuntare anche la proposta hard. Il primo a muoversi è stato Michael Kulick, proprietario della casa di produzione Monarchy Distribution, che ha scritto una mail alla ragazza offrendole un contratto per un film speciale. Una mail in cui si sottolinea che “da quando sei tornata alla ribalta la nostra casella mail è sommersa da richieste dei fan che vogliono vedere solo te. Si tratta di un’opportunità unica e il denaro potrebbe aiutarti a coprire le spese legali“. La somma in questione sarebbe di 20mila dollari, neanche tanto considerati alcuni precedenti illustri. Al momento Amanda, che ha sempre affascinato l’opinione pubblica, non ha dato risposta. Siamo sicuri, comunque, che non si muoverà se non per somme molto più alte. Ma voi vorreste vederlo un film hard di Amanda Knox?

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne Ultimo aggiornamento: Martedì 11/02/2014 10:25
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI