Alice Goodwin conquista Instagram con i suoi autoscatti sensuali [FOTO]

da , il

    Nell’epoca dei contenuti virali nessuno può dirsi veramente popolare se non conquista i social network, questo Alice Goodwin lo sa bene. La modella glamour più social della scena britannica è in costante contatto con tutti i suoi fan e conosce bene i contenuti che fanno schizzare la notorietà a livelli di guardia. I suoi autoscatti fanno il giro del mondo con una costanza che ha dell’incredibile anche perché, sempre sul filo del rasoio delle norme sui contenuti, il tasso di sensualità delle foto è sempre altissimo. I calendari e i servizi fotografici, insomma, non bastano più, e per coltivare la propria base di ammiratori bisogna concedere qualche extra piccante.

    Il problema di Alice Goodwin è che, nella classifica annuale delle modelle glamour più famose tra i lettori dei magazine maschili come Zoo e Nuts, non è riuscita a salire oltre la posizione numero undici. Uno smacco per una ragazza che, nel 2009, ha vinto il titolo per il topless più sensuale dell’anno. Per porre rimedio a questa carenza di popolarità tra il pubblico tradizionale la 27enne di Stoke-on-Trent ha deciso di giocare le sue carte migliori su Internet, convinta che sia quella la nuova frontiera per chi cerca la fama. Da una spiaggia di Bournemouth (dove è stata scoperta da un fotografo nel 2008) ai lidi virtuali il passo è stato breve e ricco di soddisfazioni. Tanto che possiamo affermare senza timore di smentita che Alice Goodwin è la modella virale per eccellenza, una sorta di equivalente (molto più casto) di Sasha Grey, regina assoluta dei social tra le dive del cinema a luci rosse.

    La carriera di Alice Goodwin è iniziata relativamente tardi, quando aveva già 23 anni, ma nell’ultimo lustro ha saputo bruciare tutte le tappe, partendo dal Daily Star (come la sua conterranea Lucy Pinder, anche lei scoperta sulla stessa spiaggia) e poi seguendo tutta la trafila tra un topless e una foto senza veli su Nuts, Zoo, Page Three e Maxim. Non si è fatta mancare neanche i calendari, in un crescendo dal 2010 al 2013. Instagram è però il suo campo di battaglia principale (la potete seguire all’account @xxalicegoodwinxx), una cascata di fotografie tra dietro le quinte, scene di vita quotidiana e scatti ufficiali dal set dei suoi servizi per i magazine. Per i più curiosi, non manca neanche il suo celeberrimo ‘handbra’, il reggiseno fatto con le sue stesse mani. E con questa chicca vi lasciamo a quel che conta di più, le foto Instagram di Alice Goodwin.