Agent Provocateur, trio di bellezze per il nuovo bollente spot [VIDEO & FOTO]

Agent Provocateur, trio di bellezze per il nuovo bollente spot [VIDEO & FOTO]
da in Donne

    Con un nome così, già sai cosa puoi aspettarti da Agent Provocateur, marchio di intimo ad alto tasso di sensualità. E infatti negli anni ci ha regalato alcuni degli spot e dei servizi fotografici più sensuali di sempre (chi ricorda quelli con Paz De La Huerta?), ma per la nuova collezione autunno – inverno i creativi si sono superati. Come? Mettendo dietro la macchina da presa un regista controverso come John Cameron Mitchell e scegliendo come protagoniste il trio di bellezze composto da Melissa George, Chloe Hayward ed Elettra Wiedemann. Il modo perfetto per perdere il controllo.

    Il video girato per il lancio della collezione somiglia più a un cortometraggio che a uno spot vero e proprio, seguendo una linea di pensiero che Agent Provocateur ha sempre portato avanti per raccontare i suoi prodotti. Il modo perfetto per attirare l’attenzione anche del popolo maschile, non direttamente interessato all’acquisto della lingerie ma decisamente interessato alle sensuali modelle selezionate con cura dall’azienda. Provocare è la parola d’ordine, il marchio di fabbrica che si evidenzia non solo nella tipologia di intimo per donna creato (dominato dal pizzo e dalle trasparenze) ma anche nella costruzione del racconto e nei nomi coinvolti nella promozione. Detto di Paz De La Huerta dobbiamo ricordare Kylie Minogue, Kate Moss, Maggie Gyllenhaal, Irina Shayk, Monica Cruz.

    La famiglia Cruz sembra particolarmente affezionata al brand, tanto che Penelope Cruz ha fatto il suo debutto come regista pochi mesi fa proprio dirigendo uno spot per Agent Provocateur (protagonisti il marito Javier Bardem e la modella russa Irina Shayk). Da una esordiente a un regista acclamato come John Cameron Mitchell, perfetto per il ruolo visto il suo curriculum di film audaci come Hedwig e Shortbus.

    Lo spot si intitola Control Yourself ma in effetti è un inno alla perdita del controllo per mostrare chi siamo veramente. Ci troviamo nel backstage di una sfilata con uno stilista macchietta che ricorda il film Zoolander e una serie di modelle vessate e costrette a subire angherie di ogni tipo. Finché un cupcake non diventa causa scatenante di una ribellione.

    Le modelle si tolgono i vestiti ed escono in passerella in intimo, dimenandosi e liberando gli istinti primordiali (c’è anche un accenno di amore lesbo). Le tre ragazze in questione sono l’attrice australiana Melissa George (già vista in 30 giorni di buio e Dark City), la top model Elettra Wiedemann (nota anche come la figlia di Isabella Rossellini) e la modella glamour britannica Chloe Hayward. Un trio spettacolare di bellezze molto diverse tra loro, come a voler dimostrare che la provocazione è insita in ogni tipologia di donna, basta indossare la lingerie giusta e lasciarsi andare. Noi ancora una volta non possiamo che apprezzare le scelte di stile di Agent Provocateur e approviamo l’appello di lasciarsi andare rivolto alle donne.

    488

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI