Adam, la band di ragazze che cantano durante l’orgasmo

Adam, la band di ragazze che cantano durante l’orgasmo
da in Donne, Cantanti
Ultimo aggiornamento:
    Le Adam cantano mentre hanno un orgasmo

    Go to Go‘ è un brano che, a modo suo, ha già fatto storia. A realizzarlo le Adam, band olandese composta da cinque ragazze che si cimentano con la musica elettronica. Dov’è la particolarità del nuovo singolo? Nel fatto che è accompagnato da un video ufficiale in cui le componenti della band cercano di cantare, senza scomporsi più di tanto, mentre tra le loro gambe è in funzione un vibratore. Riusciranno le Adam, che sono già le nostre paladine, a portare a termine il compito mentre stanno per raggiungere l’orgasmo? Ma soprattutto, quel che vediamo è vero o solo una trovata pubblicitaria?

    Il dubbio ha accompagnato la pubblicazione del video sul canale ufficiale della band, un assaggio gustoso di quanto si vedrà quando Go to Go arriverà finalmente in rotazione radio. Nel filmato ammiriamo tre delle cinque ragazze a mezzo busto, intente a intonare i versi della loro canzone. Solo che, come ci ricorda il titolo del video sensuale su YouTube, il tutto avviene mentre le cantanti stanno per raggiungere l’apice del piacere, si suppone attraverso un sex toy opportunamente posizionato. Solo che noi tutto questo non lo vediamo, e dobbiamo affidarci alle espressioni e ai mugolii delle Adam per capire quel che sta succedendo. Ecco perché qualcuno ha insinuato che, in realtà, si tratta solo di recitazione. A osservare la scena, però, si direbbe tutto reale.

    Devono pensarla così anche quei 5,5 milioni di utenti che hanno visualizzato Go to Go online, segno che la strategia di Anna, Eva, Loulou, Sanne e Suzanne è risultata vincente. Cantare mentre si raggiunge l’orgasmo è una trovata davvero geniale, che attira i maschietti come il miele e che consente alle Adam di spiccare nel mare magnum di band che, ogni giorno, cercano la fama su Internet. Che poi ci siano riuscite utilizzando il corpo e non la musica è solo cibo succulento per le femministe incallite e per quei critici che punteranno il dito affermando che, dietro la patina provocante, le Adam non hanno niente da dire. Ma loro saranno comunque contente perché è chiaro che il loro motto è ‘bene o male, purché se ne parli’. E chi siamo noi per non apprezzare il loro sforzo?

    373

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonneCantanti Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 16:18
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI