5 invenzioni di donne che hanno cambiato il mondo

5 invenzioni di donne che hanno cambiato il mondo
da in Donne
Ultimo aggiornamento: Lunedì 25/04/2016 22:23

    Donna incinta

    Sapresti elencare cinque invenzioni di donne che hanno saputo cambiare il mondo in cui viviamo? Da sempre la figura femminile è stata tenuta ‘sotto controllo’, forse anche per paura delle sue grandi potenzialità. Così spesso, nel corso della storia, i contributi offerti dalle donne al progresso del nostro pianeta, sono stati sottovalutati. Eppure la donna è prima di tutto la generatrice, il fulcro della vita e solo per questo meriterebbe la medaglia migliore. Ma lasciando da parte la filosofia e tornando alla realtà più concreta, scopriamo insieme 5 invenzioni che hanno cambiato la nostra vita e che pochi sanno, sono il frutto della creatività femminile.

    Fibra_kevlar

    Il Kevlar è una fibra sintentica, ormai piuttosto conosciuta, perché presente in molti capispalla invernali. Grazie alle sue particolari caratteristiche è da sempre utilizzata per realizzare i giubbotti antiproiettile, specifiche attrezzature per alcuni sport estremi, nonché per la costruzione di alcune parti dell’aereo. Era il 1965 quando Stephanie Kwolek, che lavorava come chimico per l’azienda DuPont USA, inventò questa proziosissima fibra. Grazie alla sua creazione migliaia di persone si sono salvate la vita.

    PRogrammazione pc

    L’avanguardia della programmazione dei computer è attribuibile a una donna, Ada Lovelace, una matematica inglese, nota soprattutto per il suo lavoro alla macchina analitica. Tra i suoi appunti è stato rintracciato un algoritmo, considerato come il primo algoritmo ufficialmente creato per essere elaborato da una macchina: proprio per questa invenzione Ada Lovelace è ricordata come la prima programmatrice di computer al mondo, peraltro uno dei lavori più richiesti del futuro.

    monopoly junior 600771_1280

    Avete presente il Monopoly? E’ senza dubbio uno dei giochi di società più apprezzati dal parterre maschile. E’ una sorta di evoluzione di un precedente gioco chiamato ‘The Landlor’s Game’, che fu inventato da Elizabeth Magie, nel lontano 1904. Lo scopo, con cui era stato creato, era quello di dimostrare nella pratica di un gioco quanto il capitalismo fosse selvaggio, tuttavia questo obiettivo è stato clamorosamente fallito.

    LAvastoviglie

    La lavastoviglie, quello splendido elettrodomestico che vi consente di non fare il minimo sforzo per rendere puliti piatti e pentole, non è sempre esistito. Dovete ringraziare ancora una volta una donna per questa geniale invenzione: Josephine Cochrane, a un certo punto, ha scelto di non voler più lavare a mano le stoviglie e ha impiegato il suo tempo per creare la prima lavastoviglie della storia, che ha visto la luce intorno al 1870.

    Tergicristallo

    Avete presente il tergicristallo? Quell’asticella che vi pulisce il vetro ogniqualvolta piove e che si può anche muovere a diverse velocità, in base all’intemperia che state affrontando? Ecco, a inventarlo è stata una donna di nome Mary Anderson: il primo modello, che andò a impreziosire le auto dell’epoca (ecco i modelli che fanno sognare gli appassionati), risale al 1903 ed era anche smontabile.

    747