Vip dalle stelle alle stalle: le star finite sul lastrico

Vip dalle stelle alle stalle: le star finite sul lastrico
da in Gossip, News
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/03/2016 15:27

    Nicholas Cage

    Vip dalle stelle alle stalle, ovvero le star finite sul lastrico, celebrità diventate povere per non avere gestito bene il loro patrimonio in denaro o in possedimenti. Succede molto spesso, in effetti, che qualche star del mondo dello spettacolo (e ce ne sono in tutto il mondo!) viva al di sopra delle proprie possibilità, o magari si affidi a qualcuno per provare a fare qualche investimento. Ma il rischio bancarotta è dietro l’angolo, per chi perde il contatto con la realtà. Vediamo allora chi sono i vip che sono ”falliti” nonostante il successo e la fama mondiale.

    50 Cent

    50 Cent, la star del rap dichiara bancarotta

    Curtis Jackson III conosciuto da tutto il mondo con il nome d’arte di 50 Cent ha dichiarato bancarotta personale per evitare di pagare un risarcimento milionario dopo una causa. Al momento un famoso blog di rap e r’n'b ha titolato: ”The rapper 50 Cent doesn’t have a dollar to his name (il rapper 50 cent non ha più un dollaro)”, ma visto il suo fiuto per gli affari, probabilmente è solo una manovra.

    Pamela Anderson

    Pamela Anderson

    Pamela Anderson, l’attrice diventata famosa nel ruolo di bagnina in Baywatch, ha accumulato oltre un milione di dollari in debiti, ed è stata costretta a vendere tutte le sue proprietà.

    Evander Holyfield

    Evander Holyfield

    Evander Holyfield, il pugile che combattè contro Myke Tyson (famoso per il morso all’orecchio), aveva guadagnato sul ring un patrimonio, tutti andati in fumo e alimenti per i suoi 9 figli avuti da 7 differenti donne.

    Myke Tyson

    Mike Tyson

    Lo stesso Myke Tyson, come ricostruisce il New York Times, ha sperperato negli anni il bottino accumulato acquistando case, gioielli, automobili, telefoni cellulari, motociclette e vestiti costosi. I debiti ammontavano a 23 milioni di dollari

    Erin Moran

    Erin sottiletta

    Erin Moran (più nota come Sottiletta) vive in povertà. L’ex attrice di Happy Days ha sperperato tutto quello che ha guadagnato ai tempi d’oro della serie televisiva, ma adesso versa in gravi difficoltà economiche, ha venduto casa per pagare i debiti. L’hanno vista vivere tra i senzatetto.

    Tori Spelling

    Tori Spelling il giorno delle nozze

    L’attrice di Beverly Hills, ma anche figlia del produttore miliardario Aaron sarebbe riuscita a dilapidare, insieme alla madre, l’eredità lasciatagli dal padre. Più volte paparazzi e fotografi hanno trovato Tori Spelling a vendere oro o in negozi tipo ”tutto a 99 cents”.

    MC Hammer

    MC hammer

    Il rapper americano MC Hammer ha accumulato una fortuna da oltre 33 milioni di dollari, ma nel 1996 ha presentato istanza di fallimento con più di 13 milioni di debiti.

    Mary J. Blige

    Mary J Blige Glastonbury Festival 2015

    Mary J. Blige, protagonista indiscussa della scena r’n’b è finita in bancarotta a causa di ingenti debiti col fisco e con le banche, tanto da perdere la casa e mandare in malora perfino la fondazione benefica istituita a suo nome. L’ammontare del debito? 45 milioni di dollari

    Burt Reynolds

    BURT REYNOLDS

    Già nel 1996, dopo un divorzio burrascoso, Burt Reynolds dichiarò fallimento per debiti per oltre 10 milioni di dollari. Al momento sta cercando un accordo con i creditori, e sembra che ce la farà.

    Cyndi Lauper

    The 67th Annual Tony Awards, New York

    All’inizio della sua carriera, la cantante Cyndi Lauper ha presentato istanza di fallimento. La sua band Blue Angel si era appena divisa e, come racconta Rolling Stone, si è dovuta arrangiare per un periodo cantando in un ristorante giapponese vestita da geisha. Solo nel 1983 arrivò il primo contratto da solista.

    Marvin Gaye

    marvin-gaye

    Marvin Gaye deve alla moglie il suo fallimento economico del 1976. Il cantante è stato costretto a pagare gli alimenti con i diritti del suo album Here, my dear. Secondo Rolling Stones, si parla di circa 600mila dollari.

    Nicholas Cage

    Nicholas Cage

    Sembra che Nicholas Cage abbia sperperato oltre 150 milioni di dollari in ville e yacht, negozi e locali subito falliti. Da anni in bancarotta, l’attore ha dovuto dire addio alla sua fortuna per saldare la montagna di debiti maturati col Fisco americano. Secondo il tabloid inglese The Sun, l’attore è ormai costretto a vivere in affitto.

    Dionne Warwick

    Dionne Warwick

    La cantante statunitense Dionne Warwick ha presentato istanza di bancarotta in New Jersey dopo aver scoperto che deve pagare oltre 10,7 milioni di dollari di tasse. La bancarotta personale è motivata con ‘la negligente e rozza cattiva amministrazione finanziaria’ da fine anni 80 alla metà degli anni 90.

    Whitney Houston

    WHITNEY HOUSTON

    Whitney Houston (nipote di Dionne Warwick) ha dilapidato i suoi averi in droghe ed eccessi al punto di essere ridotta sul lastrico al momento della morte.

    Lindsay Lohan

    Lindsay Lohan

    Spesso il successo porta a vivere al di sopra delle proprie possibilità, sperperando le fortune accumulate per poi trovarsi in situazioni drammatiche. Lindsay Lohan, tra un fiasco professionale e un arresto, si è ritrovata ad avere milioni di dollari di debiti.

    1374