NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Vecchie figurine trovate in soffitta: valgono 3 milioni di dollari

Vecchie figurine trovate in soffitta: valgono 3 milioni di dollari
da in News
    Vecchie figurine trovate in soffitta: valgono 3 milioni di dollari

    Questa è una notizia che farà felici tutti gli amanti delle collezioni, che spesso vengono viste dagli altri (soprattutto dalle donne) come un inutile spreco di soldi, spazio ed energia. Figurine, fumetti, dischi, per loro dovrebbero finire tutti nella spazzatura, e invece no, perché in un futuro potrebbero valere una fortuna. Lo dimostra la storia delle figurine di giocatori di baseball dei primi del ’900 che oggi valgono 3 milioni di dollari.

    Protagonista di questa storia è una famiglia dell’Ohio, che ha ritrovato le figurine in questione tra le cianfrusaglie conservate in soffitta. Appartenute forse ad un lontano (nel tempo) parente, le figurine si trovavano in una scatola nascosta tra vecchi mobili, ricordi di infanzia e roba del tutto inutile finita lì per pigrizia. Solo un intenso lavoro di pulizia generale dell’abitazione le ha riportate alla luce.

    All’inizio i proprietari della casa pensavano solo di aver ritrovato un ricordo dei nonni, colmo di valore affettivo ma privo di valore reale. Insomma non avevano capito che quelle 700 figurine avrebbero costruito la loro fortuna rendendoli ricchi: ”Avevamo così tante cose da pulire che abbiamo messo da parte la scatola. Solo dopo abbiamo notato che si trattava di figurine che avevano qualcosa di diverso dal solito”.

    Si tratta di figurine più piccole del normale, forma tipica degli inizi del ’900, che raffigurano giocatori storici degli albori della disciplina, come Ty Cobb, Cy Young, Honus Wagner, tutti entrati nella Hall of Fame del baseball. La famiglia ha fatto valutare le figurine a una casa d’asta, che si è fatta carico di autenticarle e vendere le prime 37 alla National Sports Collectors Convention di Baltimora in Maryland il prossimo agosto. La stima iniziale è di 500 mila dollari, che sommati alle aste successive renderanno la famiglia decisamente ricca. Grazie alla collezione di una persona lungimirante.

    324

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News
    PIÙ POPOLARI