Tarantola Golia, il ragno gigante che mangia gli uccelli [VIDEO-FOTO]

Tarantola Golia, il ragno gigante che mangia gli uccelli [VIDEO-FOTO]
da in News, Scienze e Misteri
Ultimo aggiornamento:

    Il suo nome scientifico è Theraphosa blondi, ma da tutti è conosciuta come Tarantola Golia. Il suo nome inglese è ancora più spaventoso, Goliath Bird Eating Spider, ovvero ragno gigante che mangia gli uccelli. Si tratta dell’aracnide più pesante al mondo (può arrivare fino ai 200 grammi) e anche uno dei più grandi in assoluto. La sua terribile fama è cresciuta a dismisura su Internet negli ultimi anni, dopo la messa in onda di un servizio speciale sulla BBC.

    La tarantola Golia è stata protagonista di una delle puntate del programma Deadly 60, trasmesso dalla BBC in cui l’esperto Steve Backshall gira il mondo alla scoperta dei più temibili animali selvatici.

    Senza alcun dubbio la tarantola mangia uccelli è uno di questi, un esserino peloso che può misurare anche 30 centimetri. Si tratta di una specie di ragni particolarmente velenosa e pericolosa, molto brava nel proteggere il suo territorio. Insomma, un incubo in stile Shelob de Il Signore degli Anelli.

    Questa creatura viene chiamata bird eating perché, per variare la sua dieta (di solito composta da blatte, scarafaggi e altri ragni) non disdegna di consumare un pasto a base di uccelli o topi.

    Non temete, comunque, perché questo essere flagella principalmente la foresta amazzonica, ma più che il suo veleno gli uomini devono temere il suo pelo urticante, che in periodo di caccia sparge per l’aria intorno a sé.

    Per fortuna, almeno secondo gli scienziati, la tarantola Golia non sarebbe mortale per l’uomo. La sensazione del morso viene paragonata più o meno a quella provocata dalla puntura di una vespa, ma a differenza dell’insetto con le ali, qui bisogna aggiungere anche una buona dose di disgusto e spavento perchè il Goliath spider ha delle zanne lunghe come gli artigli dei ghepardi.

    310

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsScienze e Misteri Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17/09/2014 17:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI