NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Svezia, film a luci rosse sui monitor durante il Tg [VIDEO]

Svezia, film a luci rosse sui monitor durante il Tg [VIDEO]
da in News, Notizie Curiose
    Svezia, film a luci rosse sui monitor durante il Tg [VIDEO]

    In Svezia il sesso non è argomento tabù come dalle nostre parti ma, nonostante tutto, ha creato non poche polemiche quanto accaduto qualche giorno fa sul canale Tv4 durante la messa in onda del telegiornale. Mentre l’ignara giornalista parla e manda in onda i vari servizi, infatti, su uno dei monitor alle sue spalle viene trasmesso un film a luci rosse dai contenuti decisamente spinti. Scene hard e perfettamente visibili dagli spettatori a casa, ma non tutti hanno gradito l’extra piccante.

    Non è la prima volta che commentiamo una notizia simile perché, negli anni, i monitor sullo sfondo degli studi televisivi hanno mostrato di tutto di più, tra l’imbarazzo dei vertici delle emittenti costretti a pubblica ammenda. Nel caso specifico del canale svedese Tv4, la giornalista si trovava nel bel mezzo di un collegamento con il corrispondente in Siria, durante l’edizione del mattino, per commentare l’evoluzione dello scenario politico del Paese mediorientale.

    Tutto normale, finché sullo schermo alla sinistra della donna è partito accidentalmente un film erotico, visibile sullo sfondo per 10 minuti, prima che qualcuno si accorgesse del fatto e prendesse le contromisure necessarie. Gli uomini in visione avranno di sicuro apprezzato, ma la redazione è stata in ogni caso presa d’assalto da telefonate di spettatori indignati per quanto accaduto. Da parte loro, i responsabili di Tv4 hanno fatto sapere che l’errore è dovuto al fatto che l’emittente possiede anche alcuni canali per adulti.

    Uno dei film a luci rosse trasmessi da questi canali gemelli si è intrufolato dove non avrebbe dovuto, probabilmente a causa di un download su uno dei server, collegato inavvertitamente ai monitor in studio. I responsabili tecnici si affannano a dichiarare che non succederà mai più una cosa del genere, eppure un diversivo del genere durante il telegiornale a noi non dispiacerebbe affatto.

    644

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
    PIÙ POPOLARI