Stereotipi sugli italiani: la mappa secondo gli stranieri

Quali sono i 10 stereotipi sugli italiani duri a morire, anzi, che si radicano sempre di più? Una nuova mappa sull'Italia mostra quello che gli stranieri pensano del nostro Paese nel dettaglio: dai fissati col lavoro (i milanesi) ai ricconi del nord Sardegna, fino ai tradizionali veneti alcolizzati...

da , il

    Stereotipi sugli italiani: la mappa secondo gli stranieri

    Aggiornate gli stereotipi sugli italiani: la mappa secondo gli stranieri è stata rinnovata e ci sono nuove convinzioni che sia aggiungono alle classiche ‘pizza, spaghetti e mandolino’ che hanno reso nota l’Italia all’estero. Stereotipi e pregiudizi sono una delle notizie curiose più classiche nella storia del mondo, e quelli sugli italiani sono solitamente tra i più coloriti e conosciuti. Vediamo la mappa aggiornata secondo gli stranieri.

    Stereotipi sugli italiani: la mappa secondo gli stranieri

    Per amor di precisione, va detto che gli stereotipi sugli italiani sono più o meno i soliti: la mappa secondo gli stranieri è stata pubblicata sul sito americano Reddit, fonte inesauribile di questo genere di novità. Sappiamo già come sono visti gli italiani nel mondo, ma adesso concentriamoci sullo scoprire la nuova mappa degli italiani nel loro paese visti dagli stranieri.

    Cosa gli americani pensano degli italiani

    Stando alla mappa pubblicata su Reddit, è facile scoprire cosa gli americani pensano degli italiani, anche se vista l’accuratezza di certe sfumature è più facile che la mappa sia stata pensata proprio dagli italiani stessi.

    Insomma, ‘Milan-on-the-sea’, ovvero Milano Marittima, non è così conosciuta dagli americani: la cittadina romagnola simbolo del turismo di massa ben organizzato non è una delle mete degli statunitensi nel nostro paese, bensì più di tedeschi e olandesi che arrivano in Italia in ferie.

    Anche l’espressione ‘Calabria Saudita‘, nome scherzoso con cui gli stessi calabresi (che con gli stereotipi sulla Calabria ci convivono dall’origine del mondo) a volte chiamano la loro regione, non è di certo un modo di dire americano.

    E che dire del Molise se non ‘doesn’t exist’, ovvero il Molise non esiste, una delle ironie più divertenti mai uscite su questa regione?

    Insomma, è facile che la mappa sia stata creata direttamente dagli italiani giocando sugli stereotipi del proprio paese, che comunque si sono generati da secoli e secoli di diciture sul nostro popolo. Un ‘liberamente ispirato da’, insomma.

    10 stereotipi sugli italiani

    Vale la pena elencare quelli che sono i 10 stereotipi sugli italiani che emergono da questa nuova mappa secondo gli stranieri:

    • In Sicilia c’è la Mafia
    • A Napoli sono ossessionati col dirti quanto sia bella la città
    • A Milano sono fissati col lavoro (i workaholic)
    • Cosa si pensa dei veneti? Sono tutti alcolizzati
    • La Sardegna del nord è solo di ricconi e Putin
    • Nell’Agro Pontino ci sono i fascisti
    • Marche e Abruzzo sono le regioni dei terremoti
    • A Roma si parla solo della grandezza di Roma
    • In Toscana si odiano tra di loro
    • A Torino c’è la Juventus