Sposo dice no sull’altare: moglie lo tradiva con il testimone

Sposo dice no sull’altare: moglie lo tradiva con il testimone
da in News, Notizie Curiose
    Sposo dice no sull’altare: moglie lo tradiva con il testimone

    Di storie di corna ne è pieno il mondo, e ogni giorno si potrebbero riempire pagine e pagine solo per raccontare quelle che si sono concluse in modo surreale. Quella che raccontiamo oggi però è interessante per due motivi: innanzitutto perché ha avuto luogo in Italia, e poi perché mette in mostra la classica vendetta consumata al momento giusto.

    La scena è più o meno questa: ci troviamo in una chiesa, la Basilica Maria santissima della Madia di Monopoli, in provincia di Bari. Parenti e amici tutti sono seduti nei banchi in attesa del momento fatidico, quello in cui i due sposini si giureranno amore ed eterna fedeltà. Solo che questa volta rimarranno tutti a bocca aperta, ad attenderli c’è una sorpresa.

    Il matrimonio di due rampolli molto noti della città si concluderà in stile hollywoodiano: il prete si appresta a fare la domanda cardine della cerimonia, “vuoi tu…”, prima alla sposa che commossa e con voce sottile risponde sì, poi allo sposo, che ci pensa su e poi se ne esce con un no.

    Sembra quasi di vedere Julia Roberts che fugge dalla chiesa proprio al momento della dichiarazione, e in effetti scene del genere sono difficili da vedere, perché di solito se un matrimonio si deve cancellare, il tutto avviene prima della cerimonia e in privato, non certo davanti a tutti gli invitati già in lacrime per la troppa gioia.

    Invece lo sposo ha scelto questa volta di mettere in piazza la propria vita privata, non si sa se per scelta meditata oppure per istinto dell’ultimo momento. Quando avrebbe dovuto rispondere sì ha pensato per lunghi istanti e poi ha rifiutato di unirsi in matrimonio. Ripensamento sull’altare? Paura di legarsi ad una donna sola?

    Niente di tutto questo, ed è lo stesso sposo a far trapelare la vera motivazione.

    Quando il prete, non meno sconvolto degli invitati, gli chiede “Figliolo, posso chiederti il motivo di questa drastica decisione?”, lui infila gli anelli in tasca e si rivolge a tutti i parenti e amici presenti con una frase lapidaria: “Chiedetelo alla sposa e al suo testimone, il perché di questa scelta”.

    Tradimento pre-matrimoniale con il migliore amico dello sposo, questo il delitto di cui si è macchiata la futura sposa. Una tresca scoperta proprio nella casa del Signore e, quel che è peggio, messa in piazza davanti a tutta la cittadinanza, con strascico inevitabile di polemiche e pettegolezzi. Lo sposo però non ha avuto paura dei risolini in sottofondo di chi parlava di corna.

    Anzi, per non perdere i soldi spesi per organizzare il rinfresco del matrimonio, ha invitato i suoi amici e parenti a festeggiare comunque, ma per la sua ritrovata vita da single. Supponiamo che il testimone non sia stato invitato a questa nuova festa. Della moglie, poi, neanche a parlarne.

    Foto da Phil Hawksworth

    505

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI