NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sfera caduta dal cielo, mistero in Namibia: foto

Sfera caduta dal cielo, mistero in Namibia: foto
da in News, Scienze e Misteri
Ultimo aggiornamento:
    Sfera caduta dal cielo, mistero in Namibia: foto

    Di questi tempi non si può mai sapere cosa possa cadere dal cielo. Non si tratta solo di una metafora ma anche di una notizia di cronaca che viene dalla Namibia, dove a metà novembre 2011 è stato ritrovato uno strano oggetto proveniente proprio dal cielo. Si tratta di una sfera di metallo la cui origine è ancora sconosciuta.

    Si tratta di un oggetto pesante circa 6 chilogrammi e del diametro di circa un metro. La sfera, formata da due parti identiche saldate insieme e apparentemente priva di contenuto all’interno, è stata ritrovata nei pressi di un villaggio nel nord della Namibia a circa 750 chilometri dalla capitale Windhoek.

    La sfera è stata ritrovata ad una distanza di circa venti metri dal punto dell’impatto, ma nonostante la caduta libera non sembra aver riportato danni. Gli studiosi del luogo si interrogano sulla sua natura e provenienza, mentre la popolazione interdetta già inizia a pensare al solito complotto degli Ufo.

    Paul Ludik, capo della procura namibiana, racconta com’è avvenuto il ritrovamento: “Gli abitanti e le autorità del villaggio hanno udito diverse esplosioni nel raggio di tre chilometri, poi cinque giorni dopo hanno individuato questo oggetto sferico”. Ora della faccenda si occuperanno la Nasa e l’Esa, perché l’ipotesi più plausibile è che si tratti di un oggetto caduto da qualche veicolo spaziale.

    Igor Lisov, noto studioso russo, dopo aver visto la foto dell’oggetto si dice sicuro che si tratti di un pezzo del vettore Soyuz-U lanciato da Baikonur il 30 ottobre 2011 per portare in orbita la navicella cargo Progress M-13M. In un’intervista al giornale Ria Novosti ha affermato che con ogni probabilità è null’altro che una piccola parte del terzo stadio del razzo, che peraltro secondo i calcoli di traiettoria dovrebbe essere passato proprio sulla Namibia.

    Sia quel che sia, molti si interrogano ora sulla pericolosità della spazzatura spaziale e dei detriti provocati dai razzi propulsori utilizzati per spedire in orbita le navicelle. Viste le dimensioni di questo oggetto è andata davvero bene che non sia caduto su una zona abitata.

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsScienze e Misteri
    PIÙ POPOLARI