Scollatura vertiginosa? Vietato salire in aereo!

Scollatura vertiginosa? Vietato salire in aereo!
da in News
    Scollatura vertiginosa? Vietato salire in aereo!

    Vietare l’imbarco a una donna con la scollatura vertiginosa potrebbe sembrare un delitto, eppure è quanto accaduto a una formosa signora americana in procinto di salire su un volo da Las Vegas a New York. Il davanzale esplosivo messo in bella mostra deve aver urtato la sensibilità di qualcuno, perché la donna è stata bloccata dal Southwest Airlines, che voleva impedirle la partenza.

    Ognuno di noi, quando viaggia in aereo, coltiva la speranza neanche troppo nascosta di vedere seduta al suo fianco una bella figliola con tutte le curve al punto giusto. Meglio ancora se vestita con indumenti molto scollati che facciano risaltare le suddette curve. Ora, potrete capire lo sgomento del vicino di posto della signora scollacciata nel sentire l’altolà degli addetti della Southwest.

    La storia però ha un lieto fine, perché nonostante l’intimato divieto a salire, per una scollatura giudicata eccessiva e inappropriata, lei ha ignorato la decisione salendo al bordo e costringendo di fatto l’aereo a decollare.

    A sua discolpa la Southwest Airlines cita il proprio Contratto di Trasporto, che permette al personale di rifiutare il viaggio a quei clienti il cui abbigliamento è ritenuto indecente, osceno o offensivo.

    La signora ha invece risposto con grande ironia: “Visto, l’aereo non è caduto. La mia scollatura non ha interferito con la capacità di funzionamento dell’aereo. Per aggiungere al danno la beffa, il tizio seduto a bordo di fronte a me indossava una maglietta con un vero preservativo incorporato in una busta di plastica trasparente, lui non ha avuto problemi a salire sul suo volo”. Ora la compagnia ha chiesto scusa alla donna, ricavando dall’intera faccenda un bel po’ di pubblicità negativa e l’astio dell’intera popolazione maschile mondiale.

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI