Speciale Natale

Salvo Castagna, chi è lo sconosciuto più famoso d’Italia? [VIDEO]

Salvo Castagna, chi è lo sconosciuto più famoso d’Italia? [VIDEO]
da in News
Ultimo aggiornamento:
    Salvo Castagna, chi è lo sconosciuto più famoso d’Italia? [VIDEO]

    Chi è Salvo Castagna? Questa domanda frulla nella testa di milioni di italiani da qualche giorno, ovvero dopo la messa in onda di un suo spot nel bel mezzo della partita della Nazionale di calcio su Rai Uno. Un intermezzo pubblicitario per promuovere il suo imperdibile nuovo singolo intitolato Due bandiere al vento. Se sul vostro volto è comparso un enorme punto interrogativo e vi siete chiesti chi diamine sia questo cantante, sappiate che non siete soli. Con tanti soldi e una strategia vecchia maniera il signor Salvo Castagna è riuscito a diventare in 30 secondi lo sconosciuto più famoso d’Italia.

    Finite le fantastiche note del brano colonna sonora dello spot, la partita Italia – Repubblica Ceca non è più stata la stessa. Probabile che nessuno più si curasse di osservare Balotelli e compagni in campo, troppo presi a cercare con lo smartphone notizie su questa fantomatica promessa della canzone pop. Un tentativo destinato a trovare poca fortuna visto che su Salvo Castagna in rete ci sono ben poche informazioni. Motivo in più per considerare la sua mossa spregiudicata. Quel che è certo è che l’aspirante popstar deve possedere agganci molto potenti in Rai o comunque un conto in banca notevole, per potersi permettere uno slot di pubblicità in prima serata sulla prima rete pubblica e per di più durante un appuntamento importante come la partita di qualificazione ai Mondiali 2014.

    Quale che sia il suo mistero, la strategia ha comunque funzionato perché da quel momento il suo nome è diventato uno dei top trend su Twitter e su YouTube.

    Tutti cercano di capire chi sia e come sia arrivato sulla Rai tanto che Jimmy Ghione di Striscia la Notizia ha scritto con ironia: “Bono lascia gli U2 dopo anni di successi. La band sostituisce il suo leader con Salvo Castagna“. A fare chiarezza ci ha pensato Paolo Vallesi, sì proprio quello di La forza della vita, brano arrivato terzo a San­remo nel 1992. Vallesi, co-autore del brano, ha dichiarato quanto segue: “Vista la difficoltà che a volte la musica italiana incontra per essere promossa sui media e avendo avuto la possibilità di reperire tramite importanti si­nergie le risorse necessarie, ab­biamo deciso di lanciare il bra­no come succedeva un po’ di tempo fa, dalla televisione“.

    Ok, benissimo, ma chi è Salvo Castagna? Il Giornale arriva in nostro aiuto: “Salvo Castagna è un autodidatta. Ha fatto tutto da so­lo. E’ ingegnere ma gli interessa soprattutto la musica. Pri­ma era amministratore delegato della compagnia telefonica Italia­com“. Dal suo account Facebook impariamo che gli piacciono le Ferrari, che spende tanto al ristorante e a volte organizza spettacoli di beneficenza. A uno di questi ha conosciuto Anna Falchi, che possiamo ammirare di ritorno dal dimenticatoio proprio nel video di Due bandiere al vento. Un piccolo grande caso virale di musica trash, un mistero destinato a infittirsi sempre di più.

    494

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI