NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Pottering, in volo come Harry Potter: fenomeno virale sul web [FOTO]

Pottering, in volo come Harry Potter: fenomeno virale sul web [FOTO]
da in News, Notizie Curiose

    Chi da bambino non ha mai sognato di volare su una scopa come il più abile degli stregoni? Ora il sogno può diventare realtà grazie al Pottering (abbreviazione di Public Pottering), la nuova moda fotografica nata su Internet. Negli ultimi due anni abbiamo assistito al diffondersi virale in rete dei fenomeni più assurdi, il tutto finalizzato a condividere la propria impresa con gli altri utenti dei social network; il Pottering rientra a pieno diritto in questa categoria degli esibizionisti dell’era tecnologica, con un fine decisamente goliardico: volare a cavallo di una scopa come nelle più ardite avventure fantasy di Harry Potter (da cui la moda prende il nome).

    Senza volere scomodare il mitico sketch di Corrado Guzzanti su ‘Harry Potter e la quattrocchia volante’, bisogna comunque ammettere che questo fenomeno virale fotografico è dedicato a tutti coloro che si sentono ancora fanciulli (o almeno nerd consumati). L’idea è venuta a tre ragazzi australiani che, grandi fan della saga del maghetto, hanno pensato bene di raccattare una scopa vecchio stile, che fa tanto mago di Oz, e farsi fotografare nell’atto di ‘volare’. Il tutto, ovviamente, con condimento di espressioni buffe e abbigliamento surreale, perché genio e stupidità vanno a braccetto quando si parla di mode online. Il simpatico trio ha subito condiviso gli scatti su Facebook, provocando un moto di partecipazione da parte di migliaia di altri utenti pronti a imbracciare bacchetta e scopa e trasferirsi a Hogwarts.

    Ecco come dal nulla è nata la moda del Pottering, in grado di unire persone ai quattro angoli della Terra, grazie anche a una pagina ufficiale sul social di Mark Zuckerberg (PublicPottering), che raccoglie gli adepti al sacro culto. Insomma, ci troviamo davanti all’ennesimo percorso obbligato seguito da tante altre mode simili nei mesi scorsi: tutto è nato con il Planking, che consisteva nel farsi fotografare a pancia in giù nei luoghi più insoliti; da lì in poi è stato un fiorire di assurdità come il Plumbking (versione aggiornata del Planking, ma con la testa nella tazza del bagno), Owling (in posa da gufo), Leisure Diving (posa plastica mentre si vola in piscina) e così via.

    Purtroppo esistono anche versioni estreme e pericolose come il Balconing, la moda di lanciarsi dai balconi degli alberghi direttamente in piscina (che nel 2011 ha fatto un bel po’ di vittime) o lo Skywalking, fenomeno più recente che viene dalla Russia e prevede una camminata in bilico e senza protezioni su ponteggi, tetti e in generale altezze folli. Al confronto il Pottering appare come una moda innocua e divertente, nuovo sport degli esibizionisti del web in attesa che qualcuno non si inventi qualche altra cosa ancora più bizzarra.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
    PIÙ POPOLARI