Pista elettrica più grande del mondo: 200 metri (foto e video)

da , il

    Dentro ognuno di noi, qualsiasi età noi abbiamo, resta intatto per sempre l’amore per le piste elettriche, dove da ragazzini potevamo mettere in scena il nostro personale Gran Premio di F.1. Per la nostra gioia, tale James-Michael Harlan ha prodotto la pista più grande del mondo: 200 metri di puro godimento.

    In realtà non ci troviamo davanti ad una normale pista elettrica di quelle che si possono comprare nei negozi, prodotte a livello industriale, anche se, con l’avvicinarsi del Natale, più di uno di noi sbaverebbe per avere questo gioiellino. James-Michael Harlan, 39, ha infatti creato nel suo garage il giocattolo definitivo per i non più giovani.

    Non c’è videogame che tenga davanti a questi 200 metri di pura adrenalina, costruita con componenti Scalextric e con modelli d’auto in scala 1/32. La pista, intitolata White Lake Formula One, è costata 6.000 dollari e oltre 7.000 ore di lavoro (quasi tre anni) al suo creatore, che ha praticamente passato ogni momento libero nel suo garage.

    Il risultato, come potete vedere dalle foto, è davvero invidiabile: 20 ponti, ben 19 curve sopraelevate, box per il cambio gomme, podio per la premiazione, un fantastico e complesso sistema per far entrare la safety car, luci per correre anche in notturna, e una scenografia intorno che ricorda una vera pista, con tanto di torri e spalti.