NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Padre Amorth contro Napolitano e Crozza: “Il diavolo dietro di loro” [VIDEO]

Padre Amorth contro Napolitano e Crozza: “Il diavolo dietro di loro” [VIDEO]
da in News

    Che l’Italia sia un Paese che ha bisogno di un esorcista è ormai cosa evidente, ma se l’esorcista in questione è Padre Amorth allora abbiamo ben poco da stare tranquilli. Gabriele Amorth, famoso anche al di fuori dei circoli della Chiesa, è noto per le sue prese di posizione spesso surreali ed ha dato ennesima conferma di questa sua tendenza durante un’intervista alla trasmissione Un giorno da pecora su Radio 2. Come? Prendendo di mira il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e Maurizio Crozza, dietro i quali si nasconderebbe il diavolo. Neanche a dirlo, ce n’è anche per gli omosessuali.

    Si parte con Napolitano, e il pensiero di Padre Amorth è piuttosto chiaro: “Non mi piace, non ho molta stima di lui. C’è il diavolo dietro di lui e attorno a lui ci sono tanti seguaci del diavolo, ossia tanti seguaci del dio quattrino. Lui ha fatto quello che ha potuto, si è comportato bene ma non è che abbia fatto qualcosa di veramente valido per la situazione italiana“. Una opinione legittima, non fosse che poi, parlando di Silvio Berlusconi, afferma che “è un po’ di qua e un po’ di là. Ma ha fatto tante cose buone quando era capo dello Stato“. Verrebbe da chiedergli quali sono queste cose buone, ma non c’è tempo per il passato, perché l’esorcista attacca a tutto spiano.

    C’è anche il comico Maurizio Crozza nel mirino di Amorth, reo di chiedere consiglio al demonio per le sue ben note imitazioni: “Si avvale dei suggerimenti del demonio. Il demonio non ci tiene a possedere le persone, però suggerisce“. Parlando di diavolo, il pensiero del padre esorcista vola subito ai gay, definiti ‘contro natura’ e utilizzati come strumento demoniaco.

    Dopo aver affermato con forza la sua posizione contro i matrimoni tra persone dello stesso sesso, Amorth chiosa: “I gay mi fanno solo compassione , perché il trovo fuori dalla realtà naturale. Secondo me diventano gay per vizi, per abitudini. Molte volte ho avuto l’occasione di parlare con gay che sono diventati così perché da bambini hanno avuto episodi che li hanno scioccati e dai quali non si sono più ripresi. Il diavolo c’entra con l’omosessualità, il demonio è favorevole alle cose contro natura“.

    Non c’è che dire, Padre Amorth dispensa sempre perle di saggezza ad ogni uscita. Peccato sia una saggezza che riporta le lancette indietro al Medioevo.

    439

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI