NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

New York, il mostro di Brooklyn diventa cult online [FOTO]

New York, il mostro di Brooklyn diventa cult online [FOTO]
da in News, Scienze e Misteri

    Ogni volta che in rete compaiono le foto di qualche essere non identificato, si scatena una vera e propria caccia al mostro. Niente stuzzica la fantasia dell’uomo quanto il mistero e l’incubo, in questo caso incarnati da un animale dalle fattezze mostruose, ritrovato per caso su una spiaggia di New York e subito ribattezzato “la bestia di Brooklyn“. Di cosa si tratta con esattezza? Nessuno al momento è in grado di dirlo.

    Nello stesso momento in cui le immagini sono state diffuse su Internet, il mondo del web si è diviso in due netti schieramenti: da un lato quelli che gridano alla bufala e dall’altro quelli che cedono al fascino del mostro. In questo caso almeno un dato sembra certo, visto che alcuni studiosi hanno analizzato l’essere e stabilito che non si tratta di un falso ma di un animale in carne e ossa. Il ritrovamento inquietante è stato fatto per caso da Denise Ginley.

    La donna, durante una passeggiata, si è imbattuta nella carcassa sotto il ponte di Brooklyn, dando l’allarme e pensando bene di fare qualche foto prima. Le autorità intervenute sul posto escludono l’ipotesi che si tratti di un essere sconosciuto, puntando piuttosto di un maiale semi carbonizzato o di un cane annegato che si sarebbe gonfiato nel fiume (ipotesi rilanciata dall’esperto di fauna selvatica Paul Curtis). Denise però non ci sta, e racconta la sua versione ai giornali:

    “Quando ci siamo accorti della carcassa eravamo inorriditi e ci siamo limitati a scattare solo qualche foto con il cellulare. In seguito abbiamo deciso di tornare indietro con una macchina fotografica migliore, ma mi ci è voluto molto coraggio per avvicinarmi all’animale. Nonostante quello che dicono le autorità l’animale non è sicuramente un maiale. Il segno più ovvio di ciò è rappresentato dalle zampe, che non sono assolutamente quelle di un suino, visto che sono evidenti le cinque dita, molto simili a quelle umane”.

    Sia quel che sia, in poche ore le foto del mostro di Brooklyn hanno fatto il giro del mondo, richiamando alla memoria simili episodi accaduti negli anni scorsi. Alcuni si sono rivelati delle bufale, ma altri ancora oggi dividono l’opinione pubblica: insomma, esistono esseri mostruosi che non abbiamo mai visto prima? A voi la decisione, dopo aver visto le immagini.

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsScienze e Misteri
    PIÙ POPOLARI