Nakefit: le suole adesive per camminare a piedi nudi

Le Nakefit potrebbero diventare la moda dell'estate 2017: stiamo parlando delle colorate solette adesive monouso per camminare senza scarpa o infradito al mare, in piscina, sull'asfalto, sui terreni sassosi senza alcun pericolo per i nostri piedi. Le Nakefit sono a prova di ferite, calore, batteri e funghi e potrebbero diventare di tendenza. Inoltre, sono 'cruelty free'.

da , il

    Nakefit: le suole adesive per camminare a piedi nudi

    Nakefit, le suole adesive per camminare a piedi nudi: saranno loro la nuova moda dell’estate 2017, almeno a dar retta all’attenzione mediatica che si sono già guadagnate. Le Nakefit sono delle suole, colorate e monouso, da appiccicare sotto al piede e utilizzare per proteggerlo dal calore, dalle ferite e dalle infezioni fungine e batteriche. Mica poco, considerando che siamo ormai nel periodo delle vacanze al mare o in piscina, dove il vantaggio e il piacere di camminare scalzi deve fare i conti con mille insidie.

    I vantaggi delle Nakefit sono molteplici: idrorepellenti, sottili, leggere, ipoallargeniche elastiche e antiscivolo, proteggono la pianta del piede senza l’ingombro dell’infradito o della ciabatta, che spesso sono anche improponibili. Le Nakefit, invece, sono discrete ma, grazie ai colori fluo, potrebbero diventare presto un accessorio di tendenza. Essendo monouso, ci si può poi sbizzarrire a cambiare colore, anche se per il momento in produzione sono previsti solo il nero, il rosa e il celeste.

    Leggi anche: Cattivo odore dei piedi: cause, rimedi e prodotti da usare

    Ideate da una startup italiana, le Nakefit hanno già superato l’obiettivo su Kickstarter, dove era in corso un crowdfunding per consentire l’avviamento del progetto.

    La vendita delle Nakefit non è ancora iniziata, ma le spedizioni dovrebbero partire a luglio 2017, giusto in tempo per affrontare l’estate con i piedi al sicuro.

    Leggi anche: Piedi gonfi: cause e rimedi

    Il costo delle Nakefit? Dovrebbe assestarsi sui 5 euro per un paio di solette, con la possibilità di acquisto di diversi pacchetti che consentirebbero di risparmiare qualcosa.

    Se ancora non siete convinti, c’è un motivo in più per non farsi scappare l’occasione di avere un paio di Nakefit al piede: i suoi ‘inventori’ ci tengono infatti a precisare che queste suole ‘sono state create senza arrecare danni a persone, animali o ambiente’. Sono quindi anche ‘cruelty free’, cosa volere di più?