Mezz’ora per un parcheggio: donna diventa cult sul web [VIDEO]

Mezz’ora per un parcheggio: donna diventa cult sul web [VIDEO]
da in News, Notizie Curiose

    Il famoso motto ‘donna al volante, pericolo costante‘ trova periodica conferma non solo per le strade del pianeta Terra ma anche su Internet, grazie agli impietosi video che finiscono su YouTube con imbarazzante regolarità. Il più grande nemico del gentil sesso alla guida di un’auto è, senza dubbio alcuno, il parcheggio: un momento in cui ogni donna si ritrova faccia a faccia con le proprie debolezze e con un senso della geometria alquanto scadente. Succede così che una gentil donzella di Belfast possa trasformarsi in un vero e proprio fenomeno virale su Internet proprio grazie alla figuraccia del parcheggio più lungo della storia. Una fatica durata 30 minuti prima che l’auto riuscisse a incastrarsi in uno spazio peraltro molto generoso.

    Ci trasferiamo in Irlanda del Nord, di certo non conosciuta come la patria dei migliori guidatori al mondo, vuoi per la scarsa propensione all’uso dell’auto vuoi per dei tassi etilici sempre a livelli di guardia. La donna in questione si trova alle prese con il più classico dei parcheggi in retromarcia, incubo dei novizi della patente ma routine per chiunque abbia guidato per più di 5 minuti. Ammettiamo che uno spazio stretto può creare delle difficoltà, ma non è questo il caso della nostra protagonista, che dispone di un ‘ampio parcheggio’ a prova di incapace. Eppure c’è voluta mezz’ora prima che riuscisse a trovare l’incastro giusto.

    Un plauso alla costanza e al sangue freddo bisogna pur concederglielo.

    La missione impossibile è stata ripresa da due studenti e, nel giro di una settimana, è riuscita a raggiungere la soglia dei 2 milioni e mezzo di visualizzazioni di YouTube. Il video è così uscito dal cono d’ombra dei ‘parking fail‘ che ogni giorno invadono il sito di condivisione, trasformandosi in notizia virale ripresa anche da quotidiani onlin importanti (il Daily Mail per dirne uno). Il filmato, purtroppo, mostra solo metà dell’impresa perché i ragazzi hanno pensato di filmare il tutto solo dopo 15 minuti dal primo tentativo di parcheggio: “Stavamo osservando la donna da 15 minuti prima che iniziassimo a filmare. Mi sono offerto di parcheggiare l’auto al suo posto. Non volevo credere che non riusciva a parcheggiare in uno spazio del genere“.

    La donna ha rifiutato l’aiuto in un moto di orgoglio e ha continuato fino a quando, tra le urla di giudilo dei presenti, non è riuscita a completare quello che è stato definito ‘il peggior parcheggio in parallelo della storia dell’umanità’. Preparatevi ad ammirare qualcosa di unico.

    445

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI