Le migliori risposte di Enrico Mentana su Facebook [FOTO]

Il direttore del Tg La7 è protagonista di una pagina dedicata ai suoi commenti al vetriolo. Chicco re dei social!

da , il

    Il direttore del Tg La7 è il vero re dei social del 2016: con le migliori risposte di Enrico Mentana su Facebook, il giornalista dalla parlantina più svelta della televisione italiana ha definitivamente conquistato Facebook e Instagram (un po’ meno Twitter, ma deve essere per la rigidità dei 140 caratteri che non gli permettono di esprimere al meglio certi concetti). Enrico Mentana è diventato un vero fenomeno social, anche se sicuramente non gli interesserà essere definito tale: grazie alla pagina Fb ‘Enrico Mentana blasta laggente’, il direttore di La7 ha conquistato definitivamente un posto nel cuore di tutti, anche dei suoi detrattori.

    Sì perché le migliori risposte di Enrico Mentana vengono proprio dalla sua pagina ufficiale Facebook: aperta, libera per la consultazione e soprattutto agli intervento di chiunque voglia inserirsi con un commento sugli status di Mentana. È da lì, dalla ‘lingua sciolta’ dei suoi commentatori Facebook, che il direttore del Tg La7 prende diretta ispirazione per le sue risposte sarcastiche, dirette e sferzanti nei confronti dei tanti troll che lo assediano.

    Il nome della pagina Facebook che esalta le risposte acute del giornalista è ‘Enrico Mentana blasta laggente’, laddove blastare è la versione italianizzata dell’inglese ‘to blast, criticare duramente’. Ma c’è di più: certe repliche del direttore, il re delle maratone televisive in caso di eventi politici e sociali, sono delle vere chicche di intelligenza e arguzia che rimettono all’angolo anche il più temerario dei troll, o meglio dei ‘webeti‘ come lo stesso Chicco ebbe a definirli, creando una delle parole più importanti del 2016.

    Dal ‘raccapricciometro’ passando per gli utonti, i già citati webeti, Enrico Mentana si scatena senza esclusione di colpi contro i sapientoni del web, anche definiti ‘i leoni da tastiera’ che non vogliono altro che gettare slogan e proclami sulla pagina ufficiale di un giornalista famoso come il direttore del Tg La7. Certe sue repliche sono diventate, oltre che esilaranti, delle vere lezioni di stile su come ragionare degnamente su un argomento prima di proferire qualunque tipo di dichiarazione. Insomma, Enrico Mentana blasta laggente ma soprattutto insegna a molti a comportarsi sul web e nella vita reale, seguendo i criteri di quel delizioso disaccordo e sfruttando i meandri di quell’Internet che annulla tutti i confini, come è stato detto in una citazione di Zygmunt Bauman. Enrico Mentana e Zygmunt Bauman: scusate se è poco.