Gran Bretagna, misterioso bagliore ripresa dalle telecamere [VIDEO]

da , il

    Sarà che ci troviamo in piena frenesia da Halloween, tra dolcetti e scherzetti, ma in questi giorni si stanno moltiplicando le notizie di avvistamenti di Ufo, apparizioni di fantasmi e strani esseri che ci fanno visita durante la notte. Si tratta quasi sempre di notizie infondate o costruite per suscitare clamore, ma quando di mezzo ci va la cittadina di Ashford, nel Kent, allora le cose si fanno serie. Chi conosce le mappe delle città da paura sa benissimo che si tratta di uno dei centri nevralgici delle presenza misteriose.

    A sentire quanto dicono gli abitanti della zona, negli ultimi decenni sarebbero avvenuti centinaia di strani casi nell’area di Ashford, che si è presto trasformata in meta obbligata per tutti gli acchiappa-fantasmi e i fanatici del mistero. Come prevedibile, praticamente nessuno degli avvistamenti è stato poi concretamente verificato e provato, ma tanto basta per creare il mito di città maledetta. I dipendenti della cartiera SMP Large Format saranno di sicuro d’accordo con la definizione, dopo aver visto il video che vi mostriamo a fine articolo.

    Si tratta di immagini riprese dalle telecamere di sicurezza dell’azienda, che testimoniano un misterioso bagliore intento a saltare di camera in camera in una sorta di folle danza. Il responsabile della produzione Nick Henry ha così raccontato l’esperienza: “Ero seduto nel mio ufficio quando ho notato questa strana luce sullo schermo. Ho deciso di riavvolgere il nastro per capire di cosa si trattava, e mi sono reso con che il grumo di luce si muoveva a scatti cambiando di dimensioni, finché è uscito dal raggio della telecamera. E’ stato molto strano ma anche spaventoso. Non avevo mai visto nulla di simile prima”.

    Ben presto si è sparsa la notizia della fabbrica posseduta, e da allora i lavoratori non vogliono mai rimanere soli nell’impianto: “Siamo tutte persone da lavoro duro, ma dopo quello che è successo non ci vedrete mai più da soli. Non siamo sensazionalisti , non credevamo ai fantasmi prima di questa esperienza. Da quelle immagini riprese dalla telecamera non abbiamo più rivisto la luce, ma molti dipendenti parlano di oggetti mossi come per magia e addirittura una squadra è rimasta chiusa in una stanza a causa di un pesante blocco di metallo che nessuno aveva mossa”. Paura eh? Dolcetto o scherzetto?