Eric Ducharme, il ragazzo che vuole diventare una sirena [VIDEO]

Eric Ducharme, il ragazzo che vuole diventare una sirena [VIDEO]
da in News, Notizie Curiose

    Lo strano caso del ragazzo che credeva di essere una sirena: non si tratta del titolo di un racconto ma della vera storia di Eric Ducharme, 22enne della Florida il cui più grande sogno è vivere la propria vita nuotando e pensando come la figura mitologica metà essere umano e metà animale. A leggere questa notizia la prima cosa che viene da pensare è che si tratti dell’ennesima bufala che nasce e cresce su Internet, e invece è tutto vero e dimostrato da una serie di video e da un’azienda che prende il nome dalla sua passione, Martailor.

    Appassionato di sirene e del mondo che le circonda fin dall’infanzia, Eric Ducharme ha iniziato la sua trasformazione qualche anno fa, ma la sua storia è diventata di dominio pubblico solo in questi giorni, quando il ragazzo è stato ospite speciale di una trasmissione dell’emittente americana TLC intitolata My Crazy Obsession. Il titolo parla chiaro, il programma punta a scandagliare le più strane e surreali ossessioni degli esseri umani, e bisogna ammettere che è decisamente strano vedere un maschio che vive e respira sirene ogni qualvolta ne ha il tempo, cercando al contempo di pensare proprio come loro. Strano sia perché fate e sirene di solito sono ossessione delle ragazzine sia perché a conti fatti le sirene non sono mai neanche esistite.

    Certo, sono una delle figure archetipiche più affascinanti della mitologia, ma da qui a voler diventare una di loro ne passa, anche perché fisicamente è praticamente impossibile a meno di non sottoporsi a fantascientifici innesti da mutante. Perplessità e difficoltà che non hanno, però, fermato Eric Ducharme, il quale indossa le sue bellissime e sgargianti code tre volte a settimana, tuffandosi in acqua per una salutare nuotata sirena-style: “Si tratta di uno stile di vita, è un percorso di vita che ho scelto.

    Quando indosso una delle code mi sento trasformato, come se entrassi in un mondo diverso ogni volta che nuoto. Essere sott’acqua mi fa sentire libero, vivo quei momenti completamente fuori da mondo che mi circonda“. Per riuscire a nuotare con la coda senza colare a picco Eric ha perfezionato l’arte del ‘mermaiding‘, specifico stile canonizzato dai tanti film con le sirene.

    Coltivando queste sua passione, il 22enne della Florida ha dovuto affrontare anche gli sguardi scettici degli altri avventori del lago dove si lancia nelle sue performance natatorie. Non tutti vedono di buon occhio questo suo bizzarro stile di vita, e qualcuno ha anche rischiato di arpionarlo, dopo averlo scambiato per un enorme pesce, come confessato da un pescatore: “Ero venuto qui alla ricerca di alligatori, quando ho visto questa strana coda che non avevo mai visto“. La passione, comunque, si è trasformata anche in business visto che Eric ha messo su un’azienda dedicata al mondo delle sirene e alla produzione di code. Se qualcuno vuole provare ad essere una sirena, ora sa a chi rivolgersi.

    501

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI