Donna cinese sposa se stessa: matrimonio perfetto?

Donna cinese sposa se stessa: matrimonio perfetto?
da in News, Notizie Curiose
    Donna cinese sposa se stessa: matrimonio perfetto?

    Altro che Principe William e Kate Middleton, il matrimonio dell’anno è ben altro, e arriva da Taipei in Cina. Grande protagonista di questa vicenda surreale è la giovane Chen Wei-yih, piacevole ragazza di trent’anni che ha deciso di tagliare la testa al toro, non trovando un fidanzato, ed ha quindi sposato se stessa.

    Un bello smacco per tutte quelle donne che, quasi fossero programmate geneticamente, fin dalla tenera età iniziano a programmare il loro matrimonio ideale con tanto di principe azzurro pronto a cavallo. Chen ha dimostrato che non c’è bisogno di trovare un’anima gemella se si sta bene con se stessi.

    In realtà la decisione drastica è arrivata dopo l’ennesima richiesta di parenti e genitori, sempre pronti a lanciarsi in domande discutibili come “sei fidanzata? Quando ti sposi?”. Anche noi uomini dobbiamo sorbirci queste ramanzine, e per una ragazza cinese (dove ci si sposa molto giovani) deve essere stato un incubo continuo.

    Decidendo di tagliare con ogni possibile domanda del genere, Chen ha quindi deciso che se proprio c’era qualcuno che valesse la pena sposare, quella era proprio lei. Detto fatto, la ragazza, che non è certo una sprovveduta avendo una carriera lavorativa avviata e un’indipendenza solida, ha organizzato tutto nei minimi dettagli.

    Ovviamente, per il grande giorno ha voluto un matrimonio in piena regola, spendendo oltre 5mila dollari tra cerimonia con una trentina di invitati, abito da sposa e pranzo di nozze. La ragazza alla fine è anche partita per il meritato viaggio di nozze in Australia, naturalmente da sola.

    Chen ha ricevuto la solidarietà di parenti e amici, fino a diventare un caso mondiale grazie al diffondersi della notizia su Internet. Lei, interrogata in merito, difende la sua scelta: “Dobbiamo amare noi stessi prima di amare gli altri, e trent’anni sono un’età decisiva per me. Il lavoro e le esperienze vanno bene, ma non ho ancora trovato un partner. Cos’altro dovrei fare? Spero di lanciare un messaggio, ovvero che si può andare oltre la tradizione”. Sempre meglio di quel ragazzo giapponese che ha deciso di sposare il proprio cuscino.

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI