NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cubo di Rubik risolto in 6 secondi: video incredibile

Cubo di Rubik risolto in 6 secondi: video incredibile
da in News, Notizie Curiose

    Non so voi, ma io davanti ad un cubo di Rubik vengo immediatamente preso dall’ansia. E’ sempre stato così, e probabilmente non cambierà mai. L’ansia dipende dal vedere tutti quei colori messi a caso, con i quadratini che non combaciano come dovrebbe. Un paio di mosse e mi rendo conto che, no, non ce la farò mai a finirlo.

    Ora, non vorrei sembrare quello che ha dei seri problemi, però la media mondiale prevede comunque una risoluzione ragionata e non troppo agevole. E’ vero, il tutto alla fin fine si riduce in una concatenazione di movimenti precisi che nel 100% dei casi portano alla risoluzione, ma è la velocità quella che fa davvero la differenza.

    Tanto che esiste un apposito campionato del mondo (segnalato come si deve anche nel libro dei Guinness dei Primati) che vede uno contro l’altro le mani (e le menti) più veloci del mondo. Essere veloci è un conto, ma voi avreste mai pensato che fosse possibile risolvere il cubo di Rubik in 6 secondi (e dico 6)?

    Il grande eroe di cui parliamo oggi si chiama Feliks Zemdegs ed ha appena 15 anni. Nonostante la giovane età detiene già dieci record mondiali nella risoluzione del cubo di Rubik ed il suo nome compare più volte nel già citato libro dei Guinness. Il primato più importante Feliks lo ha ottenuto ai Kubaroo Open 2011 di Melbourne, dove ha sfidato i migliori del genere ed ha fatto registrare il miglior parziale della storia.

    Feliks ha risolto il rompicapo in soli 6,24 secondi, quasi nell’incredulità generale, visto che si tratta di un tempo pazzesco. Lui però non è nuovo ad imprese di questo tipo, visto che detiene anche il record del tempo medio di risoluzione di un cubo di Rubik (7,87 secondi). Nello stesso torneo di Kubaroo come niente fosse ha battuto un altro record, completando il cubo usando una sola mano in 11,16 secondi.

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
    PIÙ POPOLARI