Come si entra da figo in una stanza

Come si entra da figo in una stanza
da in News
Ultimo aggiornamento:
    Come si entra da figo in una stanza

    Come si entra da figo in una stanza? Ci sono alcune regole ben precise per fare in modo che la vostra apparizione in pubblico sia seguita da gridolini di ammirazione e da donne che svengono ai vostri piedi… Se avete sempre sognato una entrata in grande stile in una stanza, ma non avete mai osato chiedere quali sono i segreti per un sicuro successo, avete scelto una giusta lettura, perchè è proprio quello che vi andiamo a svelare di seguito.

    Come prima cosa, mostrate al mondo di essere sicuri di voi stessi. Camminate dunque in maniera perfettamente eretta e con passo deciso. Ancora più importante di essere davvero autorevoli è sembrare autorevoli. Proseguite a camminare con passo certo e con convinzione e fiducia in voi stessi.

    Ogni volta che entrate in una stanza, gli occhi di chi sta già dentro si punteranno su di voi, e sarete sommariamente giudicati a prima vista. Qual è il segreto per fare colpo alla prima impressione? Per migliorare le possibilità di successo, ed entrare come un Boss in una stanza, bisogna proiettare un’aria di fiducia, di virilità, di sicurezza di sé: tutti vi prenderanno per un leader autorevole se seguirete questi semplici passaggi.

    1. PREPARATEVI ALL’EVENTO. Qualsiasi sia l’evento a cui dovete partecipare, assicuratevi di sapere tutti i dettagli: dress code, tempo, luogo esatto, indicazioni per arrivarci, ecc. In altre parole, non presentatevi impreparati. Per entrare in maniera vincente in una stanza c’è bisogno di tempo… Immaginate la vostra entrata in ritardo solo perchè non avete trovato un posto dove parcheggiare!

    2. CURATE L’ABITO. E’ inutile prendersi in giro, non è vero che l’abito non fa il monaco, perchè, chi non vi conosce, a prima vista vi giudicherà proprio dall’abbigliamento. Per un ingresso trionfale preparate il vostro abito qualche ora prima del fatidico appuntamento. Ricontrollate più volte che tutto sia a posto (cuciture, macchie, ecc) e assicuratevi che l’abito calzi a pennello. Tutto questo vi metterà più a vostro agio, e sarete più sicuri di voi stessi e maggiormente fiduciosi.

    3. LIBERATEVI DALLO STRESS. Ripristinare lo stato emotivo alterato dallo stress o dal nervosismo è essenziale per liberare la mente da pensieri inutili, che potrebbero ostacolarvi. Se vi siete innervositi, recuperate tranquillità. Occupate la mente con qualcosa che fornisca una distrazione emotiva. Oltre a telefonare ad un amico dotato di buon senso dell’umorismo, potete anche cantare a voce alta, ma solo in macchina, o in un’altra stanza dove non ci sono altre persone.

    4. BADATE ALLA POSTURA. Probabilmente avete già capito che il vostro corpo trasmette messaggi non verbali e anche il senso del “potere” può essere comunicato con il linguaggio non verbale. Assumete dunque una postura perfettamente eretta, prendete lo spazio che vi serve e non rannicchiatevi mai.

    Se riuscirete a percepire il vostro corpo come potente, anche gli altri saranno portati a pensare che siete proprio sicuri di voi stessi.

    5. ESIBITE UN SORRISO. Uno dei più importanti segnali non verbali che le persone usano per comunicare è il sorriso. Quando si vuole essere percepiti come accoglienti e piacevoli, la cosa migliore da fare è sorridere. Questo non significa che è necessario farlo per tutto il tempo, ma almeno provate a incoraggiare le persone a interagire con voi.

    6. FATE ATTENZIONE ALLA CAMMINATA. Una volta preparati per il grande arrivo, allora è il momento di fare l’ingresso vero e proprio nella stanza in questione. Camminare nella stanza sarà il vostro biglietto da visita. Varcate la soglia senza esitazioni e guardatevi intorno mantenendo una camminata decisa. Tenete presente che l’errore più comune è tenere le spalle curve.

    7. MIRATE ALLA META. Se avete una meta, andate dritti all’obiettivo e non fatevi distrarre. Continuate a camminare con certezza e convinzione e raggiungete il vostro obiettivo. Non lasciate che qualcosa interferisca con voi. (L’obiettivo può essere semplicemente il tavolo dei vostri amici già seduti). Ricordate che i presenti si stanno formando una prima impressione di voi proprio nel momento in cui apparite nel loro orizzonte visivo.

    8. USATE I GESTI. Gesticolare vi permetterà di ridurre la vostra ansia. Utilizzate gesti espansivi, utilizzando tutta la lunghezza delle braccia, non solo dai gomiti in giù. Siate dinamici e non mettete le mani in tasca. Cercate di mantenere i vostri gesti naturali, se non volete apparire come una caricatura di una piovra!

    In conclusione, per ottenere la fiducia di chi vi incontra bisogna che siate convinti di ciò che state facendo. Solo così riuscirete a persuadere gli altri che siete davvero degli uomini di successo!

    789

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23/07/2014 13:29
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI