NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Babysitter fa l’amore col minore che accudiva: arrestata per violenza (foto)

Babysitter fa l’amore col minore che accudiva: arrestata per violenza (foto)
da in News

    La storia che vede protagonista Loni Bouchard riporta alla mente uno dei cliché di cui si nutre la fantasia degli uomini dall’alba dei tempi, quello della babysitter giovane e vogliosa. Chi da ragazzino non ha mai desiderato essere accudito da una bella figliola? Bene, per qualcuno il desiderio è diventato realtà, ma subito dopo si è trasformato in incubo.

    Loni Bouchard è una ragazza di 20 anni originaria del Connecticut, negli Stati Uniti, ed è stata arrestata con l’accusa di violenza carnale per aver fatto l’amore con il minore che custodiva, che per la cronaca ha 14 anni. La ragazza avrebbe dovuto tenere d’occhio il ragazzino ma è finita per avere con lui rapporti sessuali e pare l’abbia anche invitato a casa sua per bere alcolici e fumare cannabis.

    Sarebbe una storia di quotidiana adolescenza, non fosse che i due protagonisti sono separati da quella soglia legale che si chiama maggiore età, roba che negli Stati Uniti viene presa molto su serio. Ecco perché adesso la ragazza, a giudizio presso l’Alta Corte di Middletown, rischia davvero grosso.

    Anche perché a rendere più grave la sua posizione della ormai ex babysitter ci sarebbe una confessione rilasciata agli inquirenti nella quale ammetteva di aver avuto una relazione sessuale con un altro minorenne di Southington, anche lui di 14 anni. A scoprire la relazione impropria tra i due ragazzi è stata la mamma del 14enne, che ha intercettato un messaggio dal contenuto molto spinto inviato da Loni Bouchard su Facebook a suo figlio.

    La ragazza però non ci sta e davanti alle accuse risponde a tono, parlando di amore e dicendosi consapevole di quel che stava facendo. Gli inquirenti hanno anche sequestrato il suo diario, dove Loni annotava le sue sensazioni per la storia d’amore parlando di “sei mesi di relazione e di sesso incredibile”. Afferma che “cinque anni di differenza non sono poi tanti” e dichiara amore eterno al suo ragazzo, scagliandosi contro la giustizia che “non ha nessun potere di decidere chi dovrei amare”.

    Nessun pentimento per Loni Bouchard, che intanto è già diventata un personaggio in rete, ricevendo appoggio sui social network: “Finalmente ho trovato un ragazzo che mi tratta bene e mi rende felice. Non posso stare più con lui perché così ha deciso la legge? Non m’interessa, voglio stare assieme a lui e non voglio nasconderlo. Come può la legge decidere di chi ci dobbiamo innamorare, come amare e soprattutto con chi dobbiamo uscire? Pensavo che l’America fosse un paese libero”.

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News
    PIÙ POPOLARI