Australia: apre bordello da record, per tutti i gusti

Australia: apre bordello da record, per tutti i gusti
da in News, Notizie Curiose
    Australia: apre bordello da record, per tutti i gusti

    Mentre in Italia siamo ancora alle prese con il dilemma morale sull’opportunità di riaprire le cosiddette case chiuse, in altri Paesi più civilizzati il problema delle donne in strada è stato risolto da un bel po’ di tempo, grazie ad una normativa che prevede la presenza di bordelli sul suolo nazionale.

    Tutti siamo portati a pensare all’Olanda in questo senso, ma dall’altra parte del mondo che anche l’Australia a dettare legge. Proprio dalla terra dei canguri arriva questa curiosa notizia, che riguarda proprio un bordello, anzi il bordello da record, che aprirà a Sydney nel quartiere di Camperdown, una volta presidio industriale e oggi zona residenziale.

    Si tratta di un progetto non da poco, che prevede un investimento complessivo di circa 9,5 milioni di euro, a partire da una struttura già presente, ovvero lo Stiletto Brothel, che verrà rimodernato, ingrandito e reso un posto adatto a tutti i gusti in fatto d’amore.

    La notizia è stata riportata con grande enfasi dal Sydney Morning Herald, che ha fornito anche alcuni gustosi dettagli in anteprima sulla lussuosa struttura, che sarà composta da tre piani, comprendenti 40 camere di lavoro, 21 sale d’aspetto con bar e parcheggio sotterraneo. I primi due piani prevedono camere più convenzionali, con letto e spa, mentre il terzo piano è dedicato ai gusti più bizzarri.

    Ci sono infatti sette suite per party privati e prenotazioni per serate d’amore di gruppo o comunque più “estreme”. Alcune delle suite saranno arredate a tema, per chi è fautore del “famolo strano”, come ad esempio la stanza di James Bond oppure quella di Betty Boop. Per tutti i gusti, ma non esattamente per tutti i gusti, visto che le cose più sfiziose si pagheranno a caro prezzo.

    La compagnia che gestisce il progetto è la Artazan, diretta da Michael O’Brien, che spiega così il progetto: “Sarà il più grande bordello del Paese. Avremo una clientela variata: uomini d’affari, avvocati, contabili e molte celebrità, come stelle del cinema e dello sport e gruppi rock”. E ai residenti che si lamentano per l’ampliamento del bordello risponde “Vi sarà una guardia di sicurezza all’angolo ogni notte, e i residenti sono contenti perché come avere un proprio servizio di sicurezza in strada”.

    Foto da Public Domain Photos

    399

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsNotizie Curiose
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI