Addio gravità: scienziati evangelici propongono teoria della caduta intelligente

Addio gravità: scienziati evangelici propongono teoria della caduta intelligente
da in News, Scienze e Misteri
    Addio gravità: scienziati evangelici propongono teoria della caduta intelligente

    La fisica è sempre stata un campo di battaglia tra teorie diverse, ma fino ad oggi nessuno si era spinto a mettere in discussione la gravità. Ci ha pensato proprio in questi giorni un gruppo di scienziati evangelici del Kansas, negli Stati Uniti. Gli studiosi dopo anni di impegno e ricerche hanno proposto una teoria della “caduta intelligente” per giustificare l’attrazione verso il basso trovando il modo di infilarci anche Dio.

    Il revisionismo scientifico è all’ordine del giorno, soprattutto in alcune zone più conservatrici degli Stati Uniti, dove si discute persino se sia il caso di insegnare la teoria dell’evoluzione di Darwin. La volontà di spiegare tutte le cose che accadono nel mondo attraverso il filtro della religione ha spesso portato a fantasiose rivisitazioni scientifiche, tra le quali ci sentiamo di inserire anche la caduta intelligente.

    In cosa consiste questa nuova teoria ce lo spiega uno dei suoi creatori Gabriel Burdett, che non è proprio l’ultimo arrivato ma già in passato si era distinto per prese di posizione quantomeno discutibili: “Le cose cadono non perché sono costrette a farlo dall’attrazione gravitazionale, ma perché c’è una forza superiore, che possiamo identificare con Dio, che le spinge verso il basso”.

    Da qui la proposta di insegnare le nuove teorie a scuola al posto della fisica tradizionale, considerata piena di difetti e non in grado di spiegare davvero la natura delle cose: “La gravità, che viene insegnata ai nostri figli come fosse legge, in realtà è fondata su enormi buchi di conoscenza. Le leggi della fisica affermano che esiste un forza che unisce i corpi di massa, ma non riescono a spiegare la natura di quella forza. Lo stesso Newton aveva confessato ‘Sospetto che tutte le mie teorie dipendano da una forza che i filosofi hanno cercato invano per secoli’. Ovviamente quella forza è il potere superiore”. Cosa ne pensate, vi convince la teoria della caduta?

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN NewsScienze e Misteri
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI