Vacanze separate: 7 valide ragioni per cui sceglierle

Vacanze separate: 7 valide ragioni per cui sceglierle
da in Coppia, Rapporti
Ultimo aggiornamento: Giovedì 09/06/2016 10:54

    vacanze separate

    Vacanze separate: giusto o no farle? In materia esistono due correnti di pensiero nettamente contrapposte. C’è chi infatti trova salutare separarsi dalla sua dolce metà almeno per qualche giorno, e chi invece per timore di tradimenti, o semplicemente perché non concepisce l’ipotesi in sé, rifiuta nettamente la possibilità. E poi naturalmente ci sono anche gli indecisi, quelli che magari hanno sempre fatto le vacanze accoppiate, ma ora sarebbero tentati di provare almeno una volta la soluzione opposta, ma sono assaliti da dubbi e perplessità. Se vi stuzzica l’idea delle vacanze separate ma vi manca ancora il coraggio, ecco 7 valide ragioni per cui sceglierle.

    relax vacanza

    Esistono ovviamente pro e contro nel fare le vacanze separate, ma tra i vantaggi vi è indubbiamente una possibilità di maggiore relax: la vita di coppia, soprattutto per quelle più navigate che stanno insieme da tanto tempo, può risultare logorante, e staccare la spina può essere utile per ricaricarsi e magari allentare un pochino certe tensioni.

    passione

    Può sembrare un paradosso, ma non lo è: la lontananza ravviva la passione, al contrario della quotidianità, ma certo necessita di una buona dose di fiducia da parte di entrambi, affinché questo periodo di libertà non vi faccia cadere in tentazione, dandovi alla pazza gioia con scappatelle varie.

    amici

    Se la vita di coppia vi ha allontanato un po’ troppo dagli amici di un tempo, una bella vacanza con loro vi farà ritrovare l’affinità di un tempo. E dopo bagordi e divertimenti vari, non vedrete l’ora di ritornare da lei.

    hobby

    Non necessariamente in una coppia si hanno gli stessi interessi e passioni: le vacanze separate possono essere una buona occasione per coltivare il proprio hobby in santa pace, o anche semplicemente per provare un’esperienza che magari la vostra partner non vuole fare.

    ferie

    Banalmente potrebbe succedere che il periodo delle ferie non coincide o si sovrappone solo in parte. E allora che fare? Restare in città mugugnando con il rimpianto di non poter andare in quel posto che desiderate tanto visitare? Meglio approfittarne, e scegliere magari un luogo comune dove passare insieme i fine settimana e darsi il cambio, oppure approfittarne per soddisfare davvero quel desiderio sopracitato. A patto che anche la vostra partner possa fare lo stesso, mettendo al bando la gelosia.

    litigio coppia

    Un po’ di lontananza, anche soltanto per una breve vacanza, può aiutare ad allentare la tensione in un momento di difficoltà della vostra relazione. Niente litigi potrebbe servire ad entrambi per riflettere meglio sul futuro del rapporto.

    solitudine

    La solitudine, quando subita e non cercata, è ovviamente una condizione che conduce alla malinconia, ma in caso contrario ha un potere rigenerante. Se dentro di voi alberga l’anima del lupo solitario, potrete ritrovare la vostra indole più profonda in questo breve lasso di tempo lontani da lei.

    793