V Desiderio: pillola che stimola il piacere femminile

V Desiderio: pillola che stimola il piacere femminile
da in Rapporti, Sessualità
Ultimo aggiornamento:
    V Desiderio: pillola che stimola il piacere femminile

    Ormai lo dimostrano anche gli studi scientifici: fare l’amore allunga la vita e fa bene alla salute. L’intesa di coppia, in questo, è fondamentale. Ma come fare quando si denota un certo calo del desiderio da parte della propria donna? Ora in vostro aiuto arriva V Desiderio, pillola che riaccende il piacere femminile.

    Quando si parla di aiuti e stimoli sottoforma di pillola, si pensa sempre a quelle dedicate agli uomini, non ultimo il famigerato Viagra. Negli anni scorsi si era anche cercato di sintetizzare un viagra per donne, ma alla fine il successo non è arrivato a causa dei numerosi effetti collaterali. Questa volta, con V Desiderio, si potrebbe compiere un passo in avanti, visto che si tratta di un integratore alimentare vegetale.

    La scoperta è stata effettuata dai ricercatori di un’azienda di Reggio Emilia, il Finnerman Group.

    Il prodotto, che verrà distribuito su larga scala dal febbraio 2011, è nient’altro che un mix di erbe che, se preso in cicli di assunzione di almeno due mesi, può aiutare a stimolare quel desiderio in calo, causa della crisi di tante coppie. Anche dopo pochi giorni, però, i prmi effetti benefici sarebbero evidenti.

    Nelle parole del titolare dell’azienda tutto l’entusiasmo per un parafarmaco che potrebbe avere del miracoloso: “Per ora siamo presenti solo in alcune farmacie, ma la curiosità è tanta che parecchie di loro già useranno la pillola quando a febbraio avvieremo la nostra campagna nazionale. Stiamo dando la parola alle donne che finalmente non si sentono più in imbarazzo nell’affrontare il tema del desiderio in calo. Specialmente la fascia dai 40 anni in su può trarre grandi benefici dalla pillola nella quale i nostri ricercatori hanno assemblato in modo armonico tre erbe capaci da sempre di riaccendere il desiderio”.

    319

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSessualità
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI