NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Calo del desiderio maschile: 6 rimedi da provare

Calo del desiderio maschile: 6 rimedi da provare

Il calo della libido nell'uomo è un problema più diffuso di quanto si possa pensare. Scopriamo le possibili cause della perdita del desiderio maschile e alcuni rimedi da provare.

    Calo del desiderio rimedi

    Contrariamente a quanto si possa pensare, il calo del desiderio maschile è un problema molto diffuso, troppo spesso frainteso e sottovalutato ma che può seriamente danneggiare la serenità di una coppia. Le cause della perdita della libido nell’uomo possono essere diverse: in alcuni casi può trattarsi di un disagio psicologico (ansia da prestazione, depressione, mancanza di autostima, condizioni di stress eccessivo); in altri casi può essere legata a disturbi di tipo fisico (impotenza, patologie cardiovascolari, ipertensione, ecc.). Ammettere l’esistenza del problema, a stessi prima ancora che alla propria partner, è il primo passo verso la sua risoluzione. Scopriamo insieme 6 utili rimedi contro il calo del desiderio maschile.

    Esercizio-fisico

    Tra le possibili cause della perdita del desiderio nell’uomo rientrano sicuramente abitudini e stili di vita non corretti, alimentazione poco sana e ritmi sregolati. In questi casi, l’esercizio fisico è un rimedio contro il calo della libido: praticare attività sportiva regolarmente è importante per ritrovare il giusto equilibrio a letto come nella vita di tutti giorni. Attenzione però a non strafare perchè il rischio è quello di ottenere l’effetto contrario! Accanto all’esercizio fisico, sarà utile prestare attenzione ad un’alimentazione più sana e abbandonare abitudini errate: fumo e alcol sono banditi.

    Dialogo di coppia

    La perdita della libido può diventare una delle principali cause di rottura in una coppia. Molto spesso si tende a negare l’esistenza del disturbo o a sottovalutare il problema. Una delle principali difficoltà consiste proprio nella capacità di ammettere il problema e di affrontare il discorso con la propria partner, soprattutto quando all’orgine vi è un disagio di tipo emotivo e psicologico che non dipende dalla coppia. La paura di non riuscire a soddisfare la propria donna è uno dei principali. Il dialogo di coppia è un rimedio efficace: anche se può sembrare banale, aprirsi e parlare del proprio disagio è utilissimo non solo per superare il problema, ma anche per evitare che la partner avverta il distacco fisico e il calo del desiderio come un problema personale.

    Ridurre lo stress

    Secondo alcune ricerche, sarebbe circa il 15% della popolazione maschile a soffrire di desiderio sessuale ipoattivo. Stati di forte stress psico-fisico e ansia di diversa natura sarebbero tra le principali cause della perdita del desiderio in risposta a stimoli erotici, ma anche in via spontanea. Quando ci si trova in questi casi, una delle cose da fare per combattere il calo della libido maschile è evitare situazioni stressanti e inutili fonti di ansia. Rilassarsi e prendersi qualche momento per sé stessi è il modo migliore per ritrovare la serenità anche a letto.

    Farmaci contro impotenza

    Quando non si avverte più un sano e frequente desiderio sessuale (non soltanto in contesti di coppia) è bene tener presente che potrebbero esserci disturbi ben più seri a monte. Consultare un andrologo per risolvere il problema è in alcuni casi la scelta migliore. Talvolta sono problemi di disfunzione erettile e di impotenza a causare la perdita della libido, ma in altri casi potrebbe trattarsi di disturbi fisici più seri come problemi cardiovascolari, diabete o ipertensione. Il parere di un medico che sappia consigliare esami specifici o che possa prescrivere farmaci vasodilatatori ad hoc come il Viagra e Cialis è una soluzione efficace.

    Rimedi naturali contro calo del desiderio

    Uno dei modi migliori per affrontare il problema della perdita del desiderio è quello di individuarne correttamente la causa. In questo, la medicina naturale può costituire un valido aiuto. Esistono infatti diversi rimedi naturali contro il calo del desiderio, da scegliere proprio in base alla causa del disturbo. Se, ad esempio, l’origine del problema è la forte stanchezza dovuta a periodi e situazioni di forte stress, un rimedio efficace può essere il ribes nero (da assumere in gocce) oppure un macerato glicerico di rosmarino che funge da tonico efficace. Se, invece, la causa del calo della libido è l’ansia, la passiflora o alcune gocce a base di pervinca possono rivelarsi particolarmente efficaci.

    Ritrovare intimità sessuale

    La perdita del desiderio sessuale nell’uomo può manifestarsi tanto in coppie datate, quanto in rapporti freschi e iniziati da poco. In entrambi i casi la fuga dalla vita intima è inevitabile, con il rischio di una forte perdita di intimità nel rapporto (ma anche di autostima da parte di entrambi) e di progressivo allontanamento. Specialmente se si sta vivendo un rapporto longevo, è fondamentale riuscire a ritrovare l’intimità di coppia, uscendo fuori dalla routine e dalle abitudini noiose. Trovare un po’ di tempo per stare insieme alla propria partner, concedersi un weekend romantico lontani dalla vita quotidiana, condividere i propri desideri erotici e lasciarsi andare a qualche intrigante gioco di coppia sono tutti rimedi utili per ritrovare il desiderio perduto.

    1123

    PIÙ POPOLARI