NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sesso, usare il preservativo non riduce il piacere

Sesso, usare il preservativo non riduce il piacere
da in Rapporti, Sessualità
    Sesso, usare il preservativo non riduce il piacere

    Utilizzare il profilattico durante i rapporti sessuali non riduce il piacere: a dirlo è una ricerca della School of Public Health dell’Università dell’Indiana, che cerca di sfatare così uno dei miti più duri a morire riguardo i preservativi. La riduzione del piacere, per lui e per lei, è infatti uno degli ostacoli principali all’utilizzo su larga scala dei preservativi, soprattutto tra le fasce d’età più giovani. Chi lamenta lo scarso feeling con il condom non ha più scuse perché, oltre che più sicuro contro malattie e gravidanze indesiderate, pare proprio che non comprometta le sensazioni del sesso.

    A dirla in poche parole, il rapporto sessuale è appagante in maniera del tutto indipendente dall’utilizzo o meno del preservativo che, secondo i risultati della ricerca pubblicata sul Journal of Sexual Medicine, non sarebbe neanche la causa di un altro fattore ad esso imputato, ovvero l’impotenza e la mancata erezione nell’uomo. L’analisi si basa sui dati della National Survey of Sexual Health and Behavior, indagine in cui è stato intervistato un campione rappresentativo della popolazione americana, uomini e donne tra i 18 e i 59 anni interrogati sulla propria vita sessuale.

    Il primo dato interessante riguarda la frequenza di utilizzo del condom, con il 28 per cento degli uomini ed il 22 per cento delle donne che hanno rivelato di aver usato regolarmente profilattici. Dati non certo confortanti, considerato anche che gli stessi hanno indicato nel preservativo un metodo contraccettivo non esclusivo. Lo scopo dello studio era soprattutto valutare l’utilizzo di preservativi e lubrificanti e come questi prodotti influenzavano la percezione qualitativa del sesso, ed è proprio qui che escono fuori i risultati più importanti: sia per gli uomini che per le donne l’uso di questi metodi contraccettivi non modifica la valutazione dell’esperienza sessuale, valutata come “estremamente piacevole ed eccitante”.

    La ricerca condotta dalla dottoressa Debby Herbenick ha dimostrato anche come le donne siano decisamente poco informate sull’oggetto profilattico, di cui solo una piccola percentuale ha saputo indicare materiale e tipologia usati durante l’ultimo rapporto. Secondo la studiosa “probabilmente la scarsa conoscenza di questi prodotti da parte delle donne è dovuta al fatto che sono quasi sempre gli uomini ad acquistare e applicare i preservativi. E’ però importante che anche le donne imparino a conoscere i preservativi che utilizzano con il loro partner, così da poter partecipare alla scelta, in modo da aumentare la sicurezza e il piacere delle loro esperienze sessuali”.

    426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSessualità
    PIÙ POPOLARI