Sesso, le donne italiane amano essere dominate a letto

Sesso, le donne italiane amano essere dominate a letto
da in Rapporti, Sessualità
    Sesso, le donne italiane amano essere dominate a letto

    Con questo articolo ci tuffiamo in un mondo poco chiaro, quello delle fantasie sessuali delle donne. A volte si tende a pensare che le donna vivano l’amore in modo così lineare da non accettare le pratiche sessuali più estreme, ma al di là di quanto possano dire loro a voce, alla fine la realtà è ben diversa. Anche se non vogliono confessarlo, alle donne piace giocare tra le lenzuola, e lo conferma un’indagine di C-Date, sito dedicato al casual dating, che ha intervistato 860 donne italiane di età compresa fra i 20 e i 55 anni sul tema dell’erotismo, tutte le sue sfumature.

    Il riferimento alle sfumature non è casuale, perché proprio in questo periodo sta furoreggiando tra le donne un romanzo dedicato proprio al sesso estremo e alle donne che amano essere dominate. Si tratta di 50 Sfumature di Grigio, vero e proprio bestseller erotico e fenomeno di culto per le lettrici di tutto il mondo.

    Forse anche per l’influenza di questo nuovo trend, dal sondaggio che per il 71% delle donne ama giocare con il sesso, mentre solo il 25% non è interessato a pratiche che escano dalla routine.

    I responsabili del sito confermano questa tendenza, parlando dell’emergere, nell’ultimo periodo, di una netta preferenza per pratiche bondage, fetish e in alcuni casi “qualcosa di più forte”. Il bondage stuzzica la fantasia del 48% delle donne intervistate, mentre il 39% si è detta disposta a farsi sottomettere e dominare. Tra i giochini erotici preferiti troviamo la pratica del “farsi bendare” (73%), del farsi ammanettare (64%), farsi legare con sete e corde (43%) e infine anche giochi più estremi come le frustate o sculacciate (21%).

    Vediamo infine quali sono le figure maschili che dominano le fantasie sessuali femminili moderne (che poi spesso sono costanti nel tempo). Al primo posto troviamo l’uomo di potere (come banchieri e imprenditori, 33%), seguito dal personal trainer (21%), il libero professionista (17%) l’artista (13%) e il medico (10%).

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSessualità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI