San Valentino 2012: speed date on the road per single

San Valentino 2012: speed date on the road per single
da in Rapporti, Seduzione, Speed Date
    San Valentino 2012: speed date on the road per single

    La data fatidica del 14 febbraio 2012 si avvicina, e con essa la ricorrenza amata-odiata di San Valentino. Per i single può trattarsi di un giorno quantomai triste, vista la massa di coppiette che si aggirano per le strade come camminando su una nuvoletta d’amore. Per tutti gli “scoppiati” però ci sono un bel po’ di iniziative interessanti.

    Se ad esempio vi trovate a Milano e volete giocare d’anticipo potete provare l’11 febbraio 2012 lo Speed Date on the road, che unisce per l’occasione le atmosfere tipiche delle serate dedicate ai single e il divertimento di una commedia teatrale che sta ottenendo grande successo in giro per il mondo. Si tratta ovviamente di uno spettacolo incentrato sul mondo dei non accoppiati, e si intitola Singles.

    Singles è una commedia scritta dai giovani autori francesi David Talbot e Radolphe Sand (che ne cura anche la regia italiana) e farà il suo debutto proprio il giorno di San Valentino, il 14 febbraio 2012, e resterà in cartellone fino al 4 marzo 2012 al Teatro Martinitt. Una buona occasione per divertirsi e magari trovare l’anima gemella.

    Per il lancio dello spettacolo in Italia è stato organizzato un evento molto particolare proprio per sabato 11 febbraio, ovvero lo Speed Date on the road, che poi consiste in un giro per le strade più glamour di Milano che partirà alle ore 17:00 da piazza Castello e si concluderà proprio al Teatro Martinitt. Il tutto a bordo di un autobus a due piani i cui passeggeri saranno esclusivamente uomini e donne single in cerca di divertimento e magari di qualcosa di più.

    La serata proseguirà con un aperitivo dedicato ai partecipanti del “bus date” con un ospite a sorpresa, Alfredo Colina, protagonista proprio di Singles versione italiana. Ricordiamo che la struttura dello speed date prevede una serie di incontri di coppia di massimo tre minuti in cui i single possono conoscersi e capire se ci sono i presupposti per far nascere qualcosa di più profondo.

    Se tre minuti vi sembrano pochi, non temete perché come spiega lo staff di Speed Date “bastano davvero 200 secondi per capire se una persona ci può interessare o meno, se può nascere un’amicizia o se può esserci un altro tipo di sintonia. Come hanno dimostrato diversi studi in campo psicologico, di un’altra persona ci colpiscono una serie di elementi che si colgono nell’arco di pochissimo tempo, è sufficiente pensare al modo di vestire, di muoversi e agli atteggiamenti: sono tutti aspetti immediatamente intellegibili”

    433

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSeduzioneSpeed Date
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI