Relazioni sul lavoro, l’amore nasce in ufficio

Relazioni sul lavoro, l’amore nasce in ufficio
da in Rapporti, Seduzione
    Relazioni sul lavoro, l’amore nasce in ufficio

    L’amore può nascere quando e soprattutto dove meno te lo aspetti. Inutile stare lì a farsi mille problemi, a programmare, perché nessuno sarà mai pronto in anticipo quando la donna giusta si presenterà davanti a noi. Ci sono però dei luoghi in cui è più facile intrecciare relazioni sentimentali, e il posto di lavoro è uno di quelli.

    Detto che avere una relazione in ufficio non sempre è una cosa consigliabile, perché rappresenta una sfida ma al tempo stesso un rischio. Sono tante le variabili da considerare prima di imbarcarsi in un’avventura con una collega, eppure sembra proprio che il lavoro aiuti nel gioco delle coppie, forse perché ormai molti di noi passano la maggior parte della propria giornata tra quelle mura.

    Che si tratti di relazioni durature o bruciante passione di qualche giorno, pare che 1 lavoratore su 5 (il 20% quindi) ha avuto almeno una relazione in ufficio e una coppia su 10 ammette di essersi incontrata e legata proprio sul posto di lavoro. Questi dati provengono da una recente ricerca in merito.

    Si tratta di uno studio realizzato dall’associazione “Donne qualità e Vita”, realizzato con la collaborazione della sessuologa Serenella Salomoni e del personal trainer Andrea Carollo ed effettuato su un campione di circa 480 persone tra i 25 e i 55 anni.

    Come detto, il tipo di relazione più essere più o meno complesso, ma in ogni caso pare essere sempre e comunque appagante.

    La maggior parte degli intervistati è infatti concorde nell’affermare che innamorarsi di un/una collega è in grado di regalare felicità nella vita personale ed energia in quella lavorativa, fenomeno che interessa soprattutto le donne. Queste infatti sostengono che essere innamorate sul lavoro fa sì che si riesca a diventare più produttive nel 65% dei casi.

    C’è in tutto questo anche un risvolto positivo per il datore di lavoro: il 33% del campione ha infatti affermato che pur di passare più tempo con il proprio partner d’ufficio sarebbe disposto a lavorare ben oltre l’orario sindacale, e il 50% ha confessato che svegliarsi la mattina con una gran voglia di andare a lavoro. Pare quindi che avere una “compagna d’ufficio” faccia bene. Voi avete mai provato?

    386

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSeduzione
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI