Posizioni migliori per fare l’amore la prima volta [FOTO]

Alcune posizioni sessuali sono più adatte di altre per fare l'amore la prima volta, sciogliendo ogni possibile tensione o insicurezza. Alcuni esempi di posizioni sessuali illustrate dal Kamasutra che aiutano la coppia a fare l'amore la prima volta trasformando l'esperienza in un momento indimenticabile

da , il

    Quali sono le posizioni sessuali migliori per fare l’amore la prima volta? Per tutti prima o poi arriva il fatidico momento, che possiamo intendere anche in un duplice senso, ovvero avvicinarsi al sesso in senso assoluto e lanciarsi nel primo rapporto con una nuova partner. In ogni caso, se per l’uomo l’approccio non è poi molto diverso, se si esclude la classica ansia da prestazione, scegliere le posizioni sessuali giuste agevola soprattutto la donna a trascorrere questo un passaggio fondamentale nel miglior modo possibile stando a proprio agio, sciogliendo ogni tensione e insicurezza. Grazie alle posizioni del Kamasutra possiamo scoprire quali sono le figurazioni più adatte per trasformare questa prima volta in un’esperienza indimenticabile seguendo i consigli degli esperti.

    Posizione del missionario

    Missionario

    Gli stessi sessuologi consigliano tra le posizioni sessuali migliori per la prima volta la classica del missionario, quella dove lei è distesa sulla schiena e l’uomo è su di lei facendo leva su gomiti e ginocchia. Ottima perché consente di mantenere il contatto visivo con la partner, un modo anche per rassicurare lei e se stessi, e perché favorisce lo scambio di baci lunghi e appassionati. Inoltre risulta essere una delle posizioni sessuali che riescono ad allungare il piacere di lui e a stimolare quello di lei, se ben eseguita.

    Posizione dell’amazzone

    Amazzone

    Poiché la prima volta dovrete prestare molta attenzione a quello che prova la partner, non c’è nulla di meglio che la posizione dell’amazzone per regalare a lei un’esperienza molto piacevole. In questo modo è la donna a prendere le redini del gioco accovacciandosi sull’uomo sdraiato di schiena: tra le posizioni del Kamasutra questa è particolarmente consigliata poiché favorisce il raggiungimento del piacere di lei, stimolando zone altrimenti trascurate, incluso il punto G. Senza contare che così è lei a stabilire il ritmo e la profondità della penetrazione, in base anche all’eventuale dolore provato.

    Posizione del cucchiaio

    Cucchiaio

    Tutta coccole e romanticismo è poi la posizione del cucchiaio, con i due partner sdraiati sullo stesso fianco, come due cucchiaini e l’uomo che la penetra da dietro a contatto contro la schiena della donna, oppure nella sua variante faccia a faccia. In ogni caso si tratta di una posizione sessuale molto rilassante e romantica, dove la dolcezza e le coccole rappresentano buona parte del successo. L’ideale per una prima volta.

    Posizione del 69

    Posizione 69

    La posizione del 69 come prima volta? Ebbene, sono molti gli esperti che consigliano, come primo approccio al partner, la scoperta reciproca attraverso una lunga fase di preliminari, per riscaldare l’atmosfera e creare il mood giusto, e c’è chi opta per le posizioni sessuali come quella del 69 appunto che non prevedono la penetrazione. Una scelta che è comunque in grado di regalare emozioni forti e momenti di piacere intenso. Con il passare dei minuti, capirete se siete pronti per passare a qualcosa di più concreto, oppure se forse è il caso di accontentarsi e rimandare alla seconda serata il rapporto sessuale con penetrazione vera e propria.