Massaggio tantra: cos’è, come farlo e quali sono i vantaggi per la coppia

Il tantra non si esprime solo per ritardare l'orgasmo durante l'amplesso, ma ha diversi ambiti in cui si possono applicare le conoscenze di tale dottrina filosofica per raggiungere l'armonia individuale e di coppia. Gli effetti del massaggio tantra si riverberano sul benessere psicofisico e nell'equilibrio fra mente e corpo

da , il

    Massaggio tantra: cos’è, come farlo e quali sono i vantaggi per la coppia

    Il massaggio tantra è una delle diverse applicazioni che questa filosofia spirituale indiana può avere per raggiungere l’armonia individuale ed anche quella di coppia. In genere si ragiona unicamente su come sfruttare a letto il tantra, ma invero il massaggio, oltre che essere propedeutico all’amore carnale, è in grado di offrire sensazioni estremamente piacevoli e rilassanti di per sé grazie alle tecniche indiane, in modo da raggiungere un grado di benessere psicofisico maggiore attraverso l’equilibrio fra mente e corpo, che è uno dei principi cardine del tantra. Qui di seguito analizzeremo in dettaglio cos’è il massaggio tantra e come mettere in pratica i suoi insegnamenti in questo ambito, i cui effetti benefici si riverberano nella vita quotidiana di coppia senza dubbio alcuno per chi pratica tale attività.

    Cos’è il massaggio tantra?

    Il massaggio tantra non è un semplice atto propedeutico all’amplesso, ma un vero e proprio rituale in cui si esplorano e stimolano tutte le parti sensibili del nostro corpo e di quello del partner: dal viso passando per gambe e braccia, fino a schiena collo, piedi ed apparato genitale, nessuna parte anatomica viene saltata in questo massaggio che prevede leggere pressioni che favoriscono una migliore respirazione aiutando il rilassamento.

    Ma proprio come il sesso, anche il massaggio tantra vede la fusione di energia maschile con quella femminile, pertanto chi riceve il massaggio e chi lo fa ricevono entrambi piacere grazie ad una connessione spirituale che si crea attraverso l’atto: un abbandono di totale fiducia da parte dell’uno che si trasforma in energia utilizzata dall’altro che pone le sue mani sul corpo dell’amato, e questo continuo fluire energetico predispone a quello stato di benessere superiore che è finalità propria di questa pratica filosofica e spirituale.

    Massaggio tantra, come si fa

    Già, ma come si fa il massaggio tantra praticamente? Innanzitutto la persona che riceve il massaggio deve liberare la mente, abbandonandosi completamente all’altro per concentrarsi sul respiro, mentre chi lo esegue non stacca mai le sue mani dal corpo del partner, in modo che il flusso di energia sia continuo e costante.

    I movimenti del massaggio tantra non sono prestabiliti, ma si caratterizzano appunto per l’incedere continuo e armonioso dei movimenti, gesti concentrici che consentono all’esecutore di disegnare con il palmo e con le dita il corpo della persona che riceve il messaggio, e il contatto fisico termina solo alla fine della seduta.

    Ci sono poi una serie di accorgimenti che stimolano maggiormente l’unione fisica e spirituale dei due partner, a partire dalla costruzione di un ambiente caldo e accogliente: si possono utilizzare ad esempio delle candele profumate e della musica rilassante per dare vita alla giusta atmosfera.

    E poi oli ed essenze, a partire dal classico olio di cocco, da sfruttare per rendere il massaggio non solo più sensuale ed intimo ma anche più piacevole al contatto, con i movimenti circolari che si fanno più profondi e rilassanti.

    I vantaggi per la coppia con il massaggio tantra

    Esistono poi tecniche più specifiche e raffinate di massaggio tantra, come quello kundalini che libera l’energia dei chakra, ma in generale tutta la finalità dei vari tipi di massaggi tantra è raggiungere uno stato di benessere psicofisico che si traduce in diversi vantaggi per la vita di coppia.

    Oltre a migliorare la vita intima, con rapporti sessuali più soddisfacenti, il massaggio tantra aiuta ad affrontare in maniera più rilassata ed armonica i problemi della nostra quotidianità, poiché liberando questa energia e lasciandola fluire l’uno verso l’altro, cambia proprio il nostro modo di affrontare le sfide della vita.

    In generale tutto l’universo legato a questa dottrina indiana aiuta le persone, che raggiungono la piena maturità e consapevolezza di sé, ad approcciare in maniera più positiva, e il massaggio tantra, proprio come il sesso compiuto attraverso tali conoscenze, è solo uno degli ambiti in cui questo scambio energetico tra i due membri della coppia permette di esprimersi in maniera compiuta.