Speciale Natale

Le posizioni perfette per fare l’amore in macchina

Le posizioni perfette per fare l’amore in macchina
da in Coppia, Rapporti, Sessualità
Ultimo aggiornamento: Giovedì 17/03/2016 11:08

    fare amore auto

    Fare l’amore in macchina è un scelta spesso obbligata, soprattutto quando si è giovani e non si ha una casa libera a disposizione, ma talora è anche una piccola trasgressione per le coppie rodate. Ma che si sia giovani o con qualche annetto in più, le posizioni perfette per fare l’amore in macchina non sono facili da trovare, tra sedili reclinabili che puntualmente non funzionano, il cambio ad ostacolare le effusioni, e scomodità varie da mettere in conto, senza contare la necessità di trovare un posto sufficientemente appartato alla larga dai guardoni, in assenza di giornali con cui tappezzare i finestrini. Se volete imparare a giostrarvi nello spazio angusto dell’abitacolo, ecco una serie di posizioni per fare l’amore in auto non eccessivamente complicate da attuare, ma che possono aiutare a districarvi tra le difficoltà e raggiungere (si spera) l’estasi.

    amazzone auto

    Iniziamo col dire che i sedili posteriori, se si ha un’auto sufficientemente spaziosa, offrono degli indubbi vantaggi: il massimo per la donna è stare sopra in posizione da amazzone, così se i sedili sono scomodi ve li cuccate voi con stoica pazienza.

    uomo sopra sui sedili posteriori

    Ovviamente nulla vieta che siate voi sopra la donna sui sedili posteriori, come nel più classico dei modi di fare l’amore. Tuttavia scatta il problema gambe: come mettere quelle della partner in uno spazio così ristretto? Come suggerisce il disegno, forse il metodo migliore è posizionare le sue gambe distese sopra le proprie spalle, ma richiede una certa elasticità, e il rischio crampi è dietro l’angolo.

    pecorina auto

    Se avete trovato il modo di convincerla a farlo da dietro, stare in auto inginocchiati sul sedile posteriore vi consente di muovervi con una certa agilità, con i finestrini a fare da piano d’appoggio.

    donna sopra uomo passeggero

    Se la tipologia di auto vi obbliga a stare sul posto davanti lato passeggero, la posizione ideale è quella con l’uomo seduto e la donna sopra: non è il massimo della comodità, ma il vantaggio per l’uomo è di aver le mani libere per andare un po’ dappertutto. Richiesta grande forza e resistenza di ginocchia.

    donna sopra di spalle sedile guidatore

    Fare l’amore sul sedile guidatore obbliga alla posizione con la donna seduta di schiena sopra l’uomo, per evitare che il volante possa far male. Consigliata solo agli amanti della trasgressione.

    posizione 69

    Se preferite un amplesso orale al classico coito, per attuare la celebre posizione 69, in modo da raggiungere soddisfazione reciproca, è necessaria un’automobile sufficientemente spaziosa, altrimenti le controindicazioni possono essere molteplici, dal rischio claustrofobia per chi sta sotto alla caduta dal sedile finendo incastrati tra i sedili. Una conclusione piuttosto goffa e decisamente poco sexy.

    sul cofano

    Per i più trasgressivi, se trovate il luogo giusto potete farlo all’aria aperta approfittando del cofano, ed avere così più libertà di manovra. Certo c’è sempre il rischio di trovarsi dei voyeur, ma potrebbe anche essere un desiderio eccitante, quello di essere spiati da sconosciuti. Quando si tratta di amore, ogni giudizio è sospeso se si è complici…

    835

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI