Le posizioni dell’amore per il sesso orale: le migliori per lui e lei

Le posizioni dell’amore per il sesso orale: le migliori per lui e lei
da in Rapporti, Sessualità
    Le posizioni dell’amore per il sesso orale: le migliori per lui e lei

    Il kamasutra rappresenta una continua fonte di ispirazione per ogni coppia che voglia sperimentarsi e non limitarsi alle posizioni canoniche (e noiose, diciamolo pure). Tra le pagine dell’antico testo si trovano consigli stimolanti non solo per il rapporto completo ma anche per il sesso orale, troppo spesso ridotto alle solite due posizioni. In realtà esistono numerose posizioni dell’amore per rendere i giochi di bocca ancora più intriganti, sia per lui che per lei. Vediamo quali sono i consigli migliori che si possono trarre dal kamasutra.

    Il vero ‘problema’ del sesso orale è che si tratta di un’operazione che vede impegnato solo uno dei poli della coppia. Se si escludono la posizione del 69, la sua variante 69 invertito (con lui sopra) e la temeraria capriola, in tutte le altre occasioni è l’uomo o la donna ad agire, mentre il partner si gode le sensazioni. Questo da un lato è stimolante perché rilassa e consente di entrare nel mood dell’amore, ma dall’altro può portare molte coppie a trascurare l’atto, sia in fase di preliminari che di gran finale.

    Alcune delle posizioni che vi proponiamo possono sembrare troppo audaci, ma alla fine consentono anche di spezzare ogni inibizione e godersi in pieno un momento sensuale e bellissimo.

    Posizioni per lui: la fellatio è l’espressione più comune del sesso orale, anche perché la donna non sempre è suo agio nel consentire al partner di ‘armeggiare’ con la bocca sulle sue parti intime. Le posizioni più comuni sono la posizione del gradino (con lui seduto e lei inginocchiata), la posizione della mela (lui disteso e lei sopra), la posizione del paziente (lui disteso e lui inginocchiata fuori dal letto) e quella dell’angelo (lui in piedi e lei in ginocchio). Varianti sfiziose possono essere la posizione del vitello (lei distesa di schiena e lui disteso di pancia su di lei con il membro all’altezza di viso) e la posizione del palloncino (lei sempre distesa e lui seduto su di lei in modo da avere il pene vicino alla bocca).

    Posizioni per lei: il sesso orale per far raggiungere il piacere a una donna è ricco di posizioni intriganti ma piuttosto articolate. La più comune è senza dubbio quella dell’Ypsilon (lei distesa di schiena e lui di pancia con la testa tra le gambe), mentre la posizione della porta del paradiso è una delle più inusuali ma ricche di piacere (lei appoggiata di schiena e lui disteso di traverso con la testa tra le sue gambe). Altri suggerimenti utili e dilettevoli sono la posizione dello scatto (lei in piedi e lui sotto) e la variante del telescopio (sempre lei in piedi ma lui è seduto alle sue spalle). La posizione dell’immersione (lei distesa con le gambe sulle spalle di lui) e quella del bordo vasca (lei di schiena e lui accucciato dietro) sono consigliate ai più atletici. Ora non resta che scegliere la vostra preferita.

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSessualità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI