Kamasutra: le migliori posizioni per fare sesso in piedi [FOTO]

Quali sono le migliori posizioni sessuali in piedi del Kamasutra, per godere intensamente quando ci si lascia prendere dalla passione senza nemmeno riuscire a raggiungere la camera da letto. I consigli degli esperti sulle migliori posizioni per fare sesso in piedi e renderlo ancora più eccitante

da , il

    Quando si è catturanti dalla passione, non c’è nulla di più eccitante che fare sesso in piedi, a dimostrazione che la voglia è talmente irresistibile da non riuscire a raggiungere nemmeno la camera da letto, oppure quando il raptus amoroso ci coglie fuori casa, in situazioni un po’ scomode e imbarazzanti, ma molto stuzzicanti. Fortunatamente il Kamasutra ci illustra le migliori posizioni per fare sesso in piedi, ed anche se la varietà non è così ampia come quando si è distesi in orizzontale, i consigli del celebre testo indiano possono sempre tornare utili per rendere ancora più piccante la situazione. Oltre che guardare le illustrazioni della nostra fotogallery dedicata, ecco in dettaglio alcune delle migliori posizioni per fare sesso in piedi del Kamasutra.

    Le posizioni classiche per fare l’amore in piedi

    Iniziamo con le posizioni classiche per fare l’amore in piedi, sfruttando magari un muro o un altro piano d’appoggio per non rendere troppo faticoso l’amplesso: si può optare per una figurazione che preveda i due amanti faccia a faccia oppure una da dietro stile pecorina, in poche parole una variante in piedi delle posizioni più famose del Kamasutra. E con il classico, si sa, si va sempre sul sicuro.

    Kamasutra per acrobati: le posizioni più spericolate

    Per gli amanti del brivido, a cui la fatica muscolare non spaventa, con il rischio acrobatico che rappresenta quel ingrediente in più che rende il tutto ancora più pepato, consigliamo delle ardite posizioni del Kamasutra per fare sesso in piedi: c’è la cosiddetta posizione sospesa, in cui la donna è avvinghiata completamente sopra l’uomo che la regge con la sola forza delle braccia durante l’accoppiamento, mentre solo per veri spericolati è la posizione del circo volante, con la donna presa da dietro dall’uomo e tenuta per le sole braccia, in una maniera tale che sembra davvero essere fatta solo per gli acrobati del circo. Guardare per credere la nostra galleria fotografica dedicata alle posizioni sessuali in piedi.

    Le migliori posizioni per il sesso orale in piedi

    Il sesso orale in piedi, oltre che essere molto bollente, mostra da parte del partner attivo una docile sottomissione che rende ancora più intrigante il gioco di coppia: e se con la posizione dell’angelo è l’uomo a godere intensamente della stimolazione fatta con lingua e labbra sui suoi genitali, possiamo tranquillamente affermare che posizioni come quella dello scatto o del telescopio sono tra le preferite dalle donne, poiché è l’uomo in questo caso che gusta le delizie offerte dai genitali femminili, rispettivamente in versione frontale e da dietro, lasciando che la partner viva l’intensità del momento fino all’orgasmo.

    La posizione dei danzatori per fare sesso in piedi

    Vogliamo chiudere la nostra breve analisi sulle migliori posizioni per fare sesso in piedi soffermandoci su una figurazione in particolare, abbastanza semplice da ripetere e in grado di coniugare passione ed intimità sentimentale: è la posizione dei danzatori illustrata dal Kamasutra, in cui i due amanti sono faccia a faccia, con l’uomo che alza una coscia dell’amante per aumentare la profondità della penetrazione. È una posizione molto romantica e passionale allo stesso tempo, si può fare in spazi stretti come in doccia oppure in un corridoio, e nella sua semplicità è in grado di regalare intense soddisfazioni affinando ulteriormente l’intesa di coppia.