Incontri extraconiugali: il sito delle scappatelle arriva in Italia

Incontri extraconiugali: il sito delle scappatelle arriva in Italia
da in Rapporti, Tradimento
Ultimo aggiornamento:
    Incontri extraconiugali: il sito delle scappatelle arriva in Italia

    Internet è una continua fonte di tentazioni per l’uomo che dentro di sé cova propositi adulterini. Se la ricerca di un’amante nella realtà di tutti i giorni è davvero difficile, perché prevede una serie di codici di comportamento, oltre che il rischio di essere beccati e additati al pubblico ludibrio, nell’era dell’interattività digitale tutto questo svanisce.

    Facile come bere un bicchiere d’acqua trovare una compagna di letto su Internet. Non ci riferiamo ovviamente al plumbeo mondo dei siti per scambisti e adoratori delle pratiche estreme, ma proprio ad un sito specifico dedicato a tutti quegli uomini e quelle donne che, pur sposati, sono alla ricerca di una via di fuga dalla monotonia del rapporto stabile.

    Potrebbe sembrare una cosa surreale ufficializzare con tanto di sito una pratica spacca-coppie come l’adulterio, eppure in un’epoca in cui il concetto di famiglia viene relativizzato senza problemi, appare come una soluzione forse non elegante ma comunque molto utile.

    Il sito in questione si chiama, proprio per non lasciare nulla al caso, Incontri-extraconiugali.com, ed è al suo esordio nel nostro Paese dopo aver riscosso un buon successo all’estero. Chi pensava che lo speed date e i siti per single fossero una trovata geniale, dovrebbe proprio dare un’occhiata a questo. Ovvio, se non avete intenti da scappatella è meglio non iscrivervi.

    La tentazione e la curiosità potrebbero infatti portarvi a invischiarvi in incontri e situazioni non preventivate. Insomma, farsi tentare o tenersi alla larga, questo è il vero dilemma.

    Fin troppo facile l’utilizzo del sito. Basta iscriversi e si ha accesso ad un database di profili selezionati tra i quali cercare l’amante perfetta. Flirtare è facile: da un messaggio, alla chat, si può passare direttamente ad un appuntamento di persona.

    Eppure, se il sito ha aperto, vuol dire che il mercato esiste ed è in sviluppo: ogni mese ci sono circa 3.600 persone che cercano incontri extraconiugali sul web, addirittura 40.500 digitano la chiave “donne sposate”. Si tratta, secondo il profiling fatto dai responsabili del sito, di uomini e donne tra i 35 e i 45 anni di livello socioculturale medio – elevato, coppie di fatto oppure sposati.

    Volete sapere quali sono le zone d’Italia più adulterine? I latin lover 2.0 si trovano soprattutto nelle città del centro-sud. Napoli si aggiudica il primato per la ricerca del tradimento online, Roma è al secondo posto, a seguire compare poi Milano. Chiudiamo con le parole del fondatore del sito: “La vita frenetica e i ritmi stressanti di lavoro e vita sociale fanno sì che le coppie abbiano poco tempo per parlarsi, condividere esperienze e coltivare la propria relazione. Questo fa sì che nasca la necessità di trovare nuovi stimoli al di fuori della coppia”. Voi, siete tentati da questa novità?

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiTradimento Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 16:40
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI